facebook twitter rss

Obiettivo futuro guarda a Felicioni,
ma i civici chiudono la porta

PORTO SANT'ELPIDIO - Milo Capponi del Laboratorio Civico Pse esclude l'accordo con il gruppo di Summa e Buono: "C'è stato un incontro informale, ma noi siamo alternativi all'amministrazione Franchellucci e loro ne sono stati parte attiva, alleanza impensabile"
Print Friendly, PDF & Email

di P.Pier

“Vengo anch’io. No tu no” avrebbe cantato Janacci. Prove di dialogo, ma fumata nera, tra una delle liste della maggioranza del sindaco Franchellucci e il Laboratorio civico di Alessandro Felicioni. Obiettivo futuro, il gruppo capitanato in Consiglio comunale da Giuseppe Summa, negli ultimi mesi è rimasto in una posizione marginale nell’Amministrazione comunale ed ha iniziato a guardare a progetti alternativi in vista delle elezioni amministrative di giugno. Un interesse sfociato qualche giorno fa in un incontro con i civici di Felicioni. Da un lato la delegazione di Obiettivo futuro, tra cui il consigliere Summa e l’ex assessore Peppino Buono, dall’altro alcuni componenti del Laboratorio civico, tra cui Milo Capponi, membro del direttivo.

E’ proprio Capponi a chiudere senza appello al’ipotesi di correre insieme per le comunali. “Sono stati loro a chiederci un incontro per verificare la possibilità di condividere i nostri programmi e sostenere Alessandro Felicioni alle prossime amministrative, poichè intenzionati a lasciare la coalizione del sindaco Franchellucci – spiega Capponi – E’ stata una riunione informale, tant’è che il nostro candidato sindaco non era presente”.
Dopo le premesse, Capponi esclude la possibilità di un appoggio di Obiettivo futuro al progetto civico. “Non ci sono minimamente i presupposti per correre insieme – fa sapere l’esponente di Laboratorio civico Pse – Loro hanno avuto in questi anni un ruolo attivo all’interno dell’amministrazione Franchellucci, di cui noi siamo antagonisti. Il nostro progetto è alternativo a quello della maggioranza uscente”. Felicioni, dopo il no al centrodestra, prosegue insomma sulla sua strada. Ad oggi sono tre le liste, quasi complete, che appoggeranno la sua corsa verso la fascia tricolore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti