facebook twitter rss

Montegiorgio corsaro,
espugnata la tana del Gallo

ECCELLENZA - La capolista, dopo l'affermazione infrasettimanale sul Camerano, si conferma andando a vincere in terra pesarese per 1-2 il confronto di altissima classifica. Frinconi e Ferranti i marcatori ad annullare la rete del pari firmata Bartolini
Print Friendly, PDF & Email

Massimo Paci, ex difensore centrale professionista, attuale tecnico del Montegiorgio capolista di Eccellenza

COLBORDOLO (PU) – Chi sperava in un nuovo tentennamento della capolista Montegiorgio è rimasto deluso. La selezione di mister Massimo Paci ha incarnato il messaggio e lo spirito pasquale al meglio, cancellando le incertezze dell’ultimo periodo e riscoprendo se stessa in una sorta di resurrezione sportiva nella solidità di inizio anno. Turno infrasettimanale a pieni punti ( battuto il Camerano per 1-0 con gol di Adami ) e tonica impresa corsara di giornata nella tana del Gallo, preventivamente pronto a beccare in una sfida dagli altissimi contenuti di classifica.

IL TABELLINO

ATLETICO GALLO COLBORDOLO 1: Bacciaglia, Bellucci, Nobili G., Nobili A., Paoli T., Mistura, Battisti, Tonucci, Bartolini, Muratori, Stambolliu. A disposizione: Ocone, Liera, Sensoli, Paoli E., Fraternali, Ferrini, Eboli. All. Gastone Mariotti

MONTEGIORGIO 2: Verdicchio, Zancocchia, Del Moro, Ferretti, Vita, Passalacqua, Nazziconi, Polini, Sbarbati, Frinconi, Adami. A disposizione: Monachesi, Donnari, Marini, Albanesi, Sulpizi, Di Ruscio, Ferranti. All. Massimo Paci 

ARBITRO: Santucci di Jesi, Santirocco di San Benedetto del Tronto e Pizzuti di Macerata

RETI: 22′ pt Frinconi, 41′ pt Bartolini, 63′ Ferranti

LA CRONACA

Gastone Mariotti, nella gara propizia per accorciare sulla prima della lista, opta per un tradizionale 4-4-2, a differenza del noto collega Massimo Paci, ad articolare cioè l’undici montegiorgese sul rodato 3-5-2. Il vantaggio dei rossoblù arrivava a circa metà di tempo, su una ripartenza culminata con il tiro di Adami respinto da Bacciaglia sul quale, senza tentennamento alcuno, arrivava lesto Frinconi di testa a siglare l‘1-0. A fil di tempo c’era però il pari dei locali grazie ad una nuova incornata, stavolta da parte dell’ariete Bartolini, efficace nel tradurre in rete una punizione ben calciata a centro area.

Nella ripresa il Montegiorgio trovava buon gioco su un Gallo apparso atleticamente meno brillante rispetto alla prima frazione di gara, con la legittima vittoria che maturava così a cavallo di parziale grazie a Ferranti, goleador in grado quindi di fare la differenza tra le contendenti sull’erba di Colbordolo ed automaticamente nell’ampliare il divario tra le forze sul podio del momento. Con il contemporaneo pareggio del Porto D’Ascoli (seconda forza del girone) a Camerano, ed il successo di giornata sulla compagine di Mariotti, ora al terzo gradino, la capolista consolida infatti il proprio posto in cima alla graduatoria a 53 punti, con i piceni stimati 48 lunghezze, alla pari degli avversari battuti a domicilio nel pomeriggio.

Paolo Gaudenzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti