facebook twitter rss

Serie C2, finale playoff amara per il
Real San Giorgio: brilla la Stella del Csi

CALCIO A 5 - Piceni subito corsari in terra sangiorgese, con il vantaggio ospite ribaltato però al termine del primo tempo. Nella ripresa il pari che apre le porte dei supplementari, dove matura il definitivo 2-3 che elimina la squadra di mister Federico Vecchiola dalla corsa verso la C1
Print Friendly, PDF & Email

Real San Giorgio e Csi Stella al calcio d’inizio

PORTO SAN GIORGIO – Epilogo dell’edizione 2017/18 della Serie C2 amaro per il Real San Giorgio, protagonista ad ogni modo di una stagione regolare maiuscola, inferiore solo alla capolista Nuova Juventina, promossa subito in C1 grazie alla vittoria del campionato.

Percorso playoff iniziato dai sangiorgesi con la semifinale conquistata sul fondo di casa ai danni del Futsal Monturano ( leggi il nostro resoconto ), poi i ragazzi di mister Federico Vecchiola, ieri sera, sono stati chiamati alla prova della finale secca ancora una volta all’interno della palestra del quartiere Borgo Rosselli in virtù, appunto, del secondo posto maturato al termine del calendario e contro il Csi Stella, terza forza di stagione, in precedenza ad avere la meglio sul Futsal Prandone.

Inizio in sordina per i rivieraschi, ad insaccare cioè la rete che spezza l’equilibrio in favore degli ospiti grazie alla marcatura di Clerici. Un vantaggio subito annullato dal centro di Romanelli, prima dell’allungo cercato e voluto dalla percussione del centrale Scoccia per il 2-1 a mandare le squadre al riposo.

Secondo tempo iniziato nel segno della rovesciata di Lignite, bella stilisticamente, sterile dal punto di vista dell’incisività sul parziale. Poi il cambio di passo dei piceni guidati da Antonio Di Battista, certificato dal legno e dall’incrocio dei pali colpiti entrambi in rapida sequenza, prima che la coppia d’arbitri Loris Travaglini-Daniele Barucca mostrassero il rosso a Scoccia, punito per un colpo proibito sferrato ad un’avversario. Tutte premesse per il pari di Valianti, e con il successivo triplice fischio a giungere sul 2-2.

Per decretare il passaggio del turno ecco dunque necessaria l’appendice dei supplementari, con un primo tempo al netto di marcature. Esito diverso, purtroppo per i rivieraschi, di quanto avvenuto nel secondo extra time, a far registrare cioè la rete di Del Grande per il 2-3 definitivo che catapulta il Csi Stella alla fase regionale sfociante in C1.

Paolo Gaudenzi

 

Fotogallery

La festa finale del Csi Stella, volato alla fase regionale


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti