facebook twitter rss

Il Porto Sant’Elpidio
subisce un poker a Fano

ECCELLENZA - Ad un solo punto dalla salvezza aritmetica gli uomini di Renzo Morreale crollano nella tana dell'Atletico Alma. Ora tutto si deciderà nell'ultima sfida di campionato contro un pericolante Camerano
giovedì 26 aprile 2018 - Ore 01:13
Print Friendly, PDF & Email

Tutta la disperazione di Riccardo Cuccù, punta di diamante del Porto Sant’Elpidio

FANO – Come nei migliori film, il “coup de théâtre” arriva alla fine. Sarà così anche nella sceneggiatura del Porto Sant’Elpidio, dove per vedere il colpo di scena che decreterà il destino degli uomini di Renzo Morreale bisognerà attendere il tramonto della stagione: domenica, al Ferranti, contro il Camerano. La sconfitta di oggi, di fatto, mette il sodalizio rivierasco nella situazione di doversi giocare tutto all’ultima di campionato per evitare definitivamente gli spareggi playout.

IL TABELLINO

ATLETICO ALMA 4: Cavalletti; Marongiu, Dominici, Enrico Giunchetti(40′ st Lampetti), Mei, Gabbianelli, Falcinelli, Gambini (28′ st Bufalo), Rivi, Torcoletti (9′ st Donini), Luigi Giunchetti (24′ st Palazzi). A disposione: Celato, Scavone, Orazi, Bufalo. All. Antonio Ceccarini

PORTO SANT’ELPIDIO 1: Melilllo; Ionni, Stortini, Nicolosi, Marozzi, Mengo, Giacomozzi (1′ st Brunelli), Chiappini (29′ pt Cingolani), Galli, Cuccù, Islami (10′ st Ribichini). A disposizione: Smerilli, Marconi, Marcantoni, Carafa. All. Vincenzo Morreale

RETI: Luigi Giunchetti, Falcinelli, Rivi, Ribichini, Rivi

ARBITRO: Nicholas Santucci di Jesi; assistenti Fabio Ascarini di Ascoli Piceno, Luca Giretti di Macerata

I RISULTATI DELLA GIORNATA ODIERNA

Il fanalino di coda Loreto vince 3-1 in casa con l’Urbania. La Pergolese vince di misura tra le mura amiche il faccia a faccia con la Forsempronese. Il Marina serve il tris al Ciabbino e continua a sperare nella salvezza diretta. È proprio questo il risultato che più di tutti tiene ancora in bilico il Porto Sant’Elpidio. Il Marina, infatti, è l’unica squadra nei bassifondi che può ancora, algebricamente, riacciuffare la compagine elpidiense. Occhio, però, anche alla Biagio Nazzaro a quota 36 come il Camerano (prossimo avversario dei rivieraschi). Anche l’Urbania vive una situazione pericolante, in quanto al momento vanta gli stessi punti del Marina, ma è avvantaggiata dalla classifica avulsa. Insomma, per i verdetti definitivi bisognerà attendere fino a domenica, ore 16.30, quando la regolar season dell’Eccellenza volgerà al termine.

l. n.

 

La classifica del campionato di Eccellenza ad una giornata dal termine


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X