facebook twitter rss

Sos da Ancona: Silvana
esce di casa a 82 anni
e scompare nel nulla

SCOMPARSA - La pensionata osimana era andata a fare una passeggiata stamattina alle 10 come ogni mattina. E' stata vista vicino ala fermata dell'autobus di via Colombo prima di far perdere le proprie tracce. "Aiutateci a ritrovarla, ha problemi cognitivi e potrebbe essere salita su una corriera" è l'appello del figlio
giovedì 26 aprile 2018 - Ore 23:00
Print Friendly, PDF & Email

Silvana Binci

Ottantadue anni, qualche acciacco e problema di memoria, si è allontanata stamattina dalla sua abitazione nell’area della Sacra Famiglia di Osimo, come fa spesso per fare due passi ma di lei si sono perse le tracce. La città sta vivendo ore di grande ansia e preoccupazione per le sorti di Silvana Binci. Qualcuno l’ha vista camminare in mattinata vicino al ‘Bar Bartolini’ di via Colombo, vicino alla fermata delle corriere ed i familiari temono che Silvana possa essere salita su un autobus di linea, magari diretto ad Ancona, perdendo il senso dell’orientamento e la via di casa. I parenti hanno prima tentato invano di cercarla con le proprie forze nei luoghi da lei più frequentati a Osimo. Poi, scoraggiati, si sono rivolti ai carabinieri. La denuncia di scomparsa è stata formalizzata oggi pomeriggio alle 16 nella caserma di via Saffi e da quel momento sono partite le indagini.

Il figlio della pensionata, Alessandro Pangrazi, ha anche raggiunto il capolinea di piazza Cavour ad Ancona, sperando di poterla rintracciare poi stasera ha lanciato un appello sui social media. “Mia madre è uscita di casa questa mattina alle ore 10 e non è ancora ritornata. – ha scritto – Ha problemi cognitivi e probabilmente ora potrebbe essere in stato confusionale. Quando è uscita indossava un paio di scarpe da ginnastica, un pantalone di una tuta fucsia e una maglia marrone chiaro. Chiunque l’abbia vista o abbia notizia mi contatti o avverta i carabinieri che sono già informati della scomparsa”. Silvana non ha con se’ il telefonino, ha pochi soldi e ha paura del buio. I familiari chiedono l’aiuto di tutti per riportarla a casa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X