facebook twitter rss

Conto alla rovescia per il
“Primo Torneo Internazionale
Città di Fermo, Pedaso e Porto San Giorgio”

CALCIO - Si parte domenica con le gare dei tre gironi a comprendere dodici sodalizi in totale. Sull'erba del Fermano le categorie Esordienti (nati nel 2005 e 2006) di Juventus, Hradec Kralove, Fermana, Afc Fermo, Napoli, Udinese, Recanatese, Pedaso, Inter, Hellas Verona, Ascoli Picchio e Borgo Rosselli
Print Friendly, PDF & Email

Gli Esordienti della Juventus

FERMO – Tutto pronto per il “Primo Torneo internazionale Città di Fermo, Pedaso, Porto San Giorgio” di calcio giovanile riservato alla categoria Esordienti (2005-2006).

Ben dodici le squadre partecipanti suddivise in tre gruppi.

Girone Duomo: Juventus Fc, Fc Hradec Kralove (massima serie campionato della Repubblica Ceca), Fermana FC, AFC Fermo

Girone Faro: Napoli, Udinese Calcio, US Recanatese, FC Pedaso

Girone Porto: FC Inter, Hellas Verona, Ascoli Picchio, Borgo Rosselli

I pari età del Napoli

Il torneo avrà inizio nel pomeriggio di dopo domani, domenica 29 aprile. Le squadre di ciascun girone saranno impegnate rispettivamente negli stadi: Recchioni di Fermo, Comunale di Pedaso e Stadio Nuovo di Porto San Giorgio con una formula che prevede una prima fase di tre gironi da quattro squadre ciascuno.

Nella seconda fase (lunedì 30 aprile) saranno formati tre nuovi gironi da quattro squadre ciascuno che terranno conto del piazzamento delle stesse nella prima fase.

Infine nella mattinata di martedì 1 maggio, presso il comunale Recchioni di Fermo, sono previste le finalissime a partire dal 6°-5°,passando dal 4°-3° posto fino a quella che decreterà la squadra vincitrice del torneo con premiazione conclusiva.

I 2005 e 2006 dell’Udinese

I trofei sono offerti dall’associazione “Giacomo Tidei” mentre in occasione dell’ultima giornata, dopo la distribuzione gratuita di tagliandi all’ingresso dello stadio, si procederà all’estrazione delle maglie delle squadre partecipanti.

L’ideatore dell’evento è l’ex calciatore nonché ex mister canarino, Gianluca De Angelis con il supporto logistico ed organizzativo della Afc Fermo nella persona del presidente Donatello Recchi coadiuvato dalle società sportive Borgo Rosselli e Pedaso Fc nonché delle amministrazioni comunali di Fermo, Pedaso e Porto San Giorgio. Il torneo oltre ad avere il suo naturale obiettivo nella competizione sportiva, ha lo scopo di rappresentare un’importante vetrina turistica nazionale oltre che rafforzare il lavoro di sinergia tra le amministrazioni limitrofe del nostro territorio.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti