facebook twitter rss

Don Celso, contro l’
Esina il tutto per tutto

VOLLEY - Sconfitte in gara uno playoff, alle ragazze del presidente Raccichini è imposta ora la vittoria, sabato alle 19.00 in casa, per sperare nella bella che vale la prosecuzione del sogno chiamato serie C
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Si è conclusa con una sconfitta la prima sfida valevole per la promozione in serie C delle ragazze Don Celso di coach Postacchini, che hanno affrontato, sabato, la compagine Esina Camilletti a Marina di Montemarciano.

Gara combattuta e fisica dall’inizio alla fine come dimostrano anche i parziali (25/22, 29/27, 25/20), una partita avvincente che ha tenuto tutti col fiato sospeso, alla fine le atlete Esine hanno avuto la meglio e hanno così strappato la vittoria alle Fermane.

“Le nostre ragazze hanno dato tantissimo – ha dichiarato il presidente Raccichini – ma per questa partita non è bastato, ora pensiamo alla gara di ritorno che sarà in casa”.

C’è attesa per gara due che si terrà sabato 28 aprile alla palestra Coni alle ore 19.00. Partita fondamentale in cui le ragazze si giocheranno tutto, infatti in caso di vittoria dovranno giocare gara tre di spareggio a Marina di Montemarciano giovedì 3 maggio, in caso di sconfitta finiranno le ambizioni di accesso alla serie C.

Dunque è ancora tutto in gioco e il sogno C può continuare, niente è perduto e le atlete di Fermo dovranno dare grande prova di forza e tenacia, appuntamento per come detto a sabato 28 aprile alle 19.00 alla palestra Coni di Fermo.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti