facebook twitter rss

Tre incontri chiave per
il finale di stagione
della Pallanuoto Fermana

FERMO - Date: sabato 28 e domenica 29 aprile a Fermo, poi la trasferta della capolista under 13 a Falconara, con sguardo rivolto al match con la prima del girone 1
Print Friendly, PDF & Email

Proprio nel finale di stagione, quasi in una corsa al fotofinish, la pallanuoto Fermana darà il suo meglio nei 3 campionati cui partecipa: poche partite per trasformare speranze in gioie o per evitare che i timori diventino delusioni. Sono il senso, la sintesi e l’emozione che animeranno il primo degli appuntamenti del weekend pallanuotistico locale. Il primo, sabato 28 aprile alle 19:45 presso la piscina comunale di Fermo vedrà opporsi Fermo Nuoto e Pallanuoto e Pallanuoto Tolentino. A 6 giornate dalla conclusione del campionato, la sfida con una diretta concorrente per le zone alte della classifica è quanto mai sentita e partecipata dal team fermano, ora a soli 2 punti dalla zona playout, riservati all’ottava e alla nonna del girone. La decima retrocede automaticamente. Nel campionato di Serie C maschile, Fermo occupa, infatti, la settima piazza con 15 punti, eppure ancora in scia per agganciare il treno promozione. Tolentino con 20 punti è quarta a pari merito con Pescara, e con ambizioni da grande in quanto in zona play-off. Così, nei 5 punti che separano le squadre, si deciderà la volata finale della stagione e si cercherà di riscattare il 7 a 5 subito all’andata dalla squadra gialloblù. A disposizione di mister Marco Andrenacci, scenderanno in vasca Bellabarba, Carducci, Corradini, Di Stefano, Lanciotti, Mancini, Mignani, Moretti, Napoleone, Pacetti, Priorelli, Reali, Santarelli, Sbaffoni, Sollini Berrettoni, Sollini, Zeppilli.

Domenica 29 aprile alle ore 14:15 ritorna a Fermo, dopo una lunga sosta, la pallanuoto under 15, con i ragazzi di Andrea Mancini alla ricerca di punti preziosi per staccare la coda della classifica che occupano con 3 punti insieme alla formazione di Osimo. In una classifica ben definita e delimitata nei distacchi, i ragazzi fermani affronteranno la Blu Gallery San Severino, saldamente seconda con 13 punti, dietro un’inarrivabile Perugia a 18. Obiettivo dei ragazzi è tentare la rincorsa della Vela Ancona che li precede con 6 punti di vantaggio. Acciarri, Bassi, Brandoni, Carassai, Cerolini, Concetti, Domenella, Fratini, Patalocchi, Romanelli, Santarelli, Santini, Vecchiotti sono alla ricerca di un riscatto e nuove soddisfazioni in questo finale di stagione.

Ultimo in ordine di calendario stagionale il match che vedrà protagonisti i giovanissimi della under 13 maschile nell’ultimo scontro della stagione nel girone regionale 2, dove sono in vetta. I gialloblù a tre punti di distacco dalla Jesina, seconda cercheranno la vittoria giocando a Falconara contro il Team Marche di Moie di Maiolati alle ore 14. Già con la mente al confronto con gli omologhi vincitori del girone regionale 1, i ragazzi che scenderanno in vasca sono Apollonio, Chimenti, Fazi, Fenni, Fortuna, Gargano, Gentili, Macerata, Mele, Mercuri, Mignani, Niccià, Paradisi, Romanelli, Vallasciani, Verdecchia e Zeppilli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti