facebook twitter rss

La colorata invasione della Sem.Run: 4000 in movimento a Sant’Elpidio a Mare
(FOTO E VIDEO)

SANT'ELPIDIO A MARE - Splendido il colpo d'occhio per la 46esima Maratonina organizzata da Atletica Elpidiense e Quota Cs Sport; vince Luigi Del Buono tra gli uomini, trionfa tra le donne la campionessa italiana dei 10.000 metri Rosalba Console
domenica 20 maggio 2018 - Ore 11:01
Print Friendly, PDF & Email

Oltre 3.700 iscritti, se si contano i tanti che si sono aggregati alla manifestazione anche senza pettorale, probabilmente si sfonda il muro dei 4.000. Una marea stamattina alla Sem.Run Maratonina elpidiense di Sant’Elpidio a Mare, che supera i suoi record. Giornata ideale, sole alto e clima di festa per una competizione podistica che negli ultimi anni ha saputo trasformarsi in un appuntamento per tutti. Atleti, appassionati, gruppi di amici, anziani, tantissime famiglie con bambini, podisti di lungo corso e mamme con carrozzine o proprietari di cani con l’amico a 4 zampe al seguito. Splendido il colpo d’occhio dalla “Terra Cs”, il terreno sottostante strada Pozzetto, punto di partenza e di arrivo della gara. Domina il verde, colore delle magliette offerte dagli organizzatori ai partecipanti. Si canta l’inno di Mameli prima della partenza, il colpo di pistola alle 9.15 fa partire la gara e riversa una fiumana per le strade di Sant’Elpidio a Mare, che da via Pozzetto corre o passeggia verso la parte antica della città, prosegue verso le campagne per poi fare ritorno al traguardo. Lungo il percorso punti ristoro, spettacoli musicali ad accompagnare i corridori, l’esibizione di musici e sbandieratori della Contesa ad accogliere gli atleti in centro storico. Di 10 chilometri il percorso lungo, di 4 quello non competitivo, adatto a tutti, c’è anche l’opzione da 7 chilometri per gli appassionati di Nordic Walking.

I primi ad arrivare sono i più veloci del percorso breve, poi, dopo poco più di mezzora, gli atleti che si contendono un posto nell’albo d’oro della Maratonina. Dopo il lungo regno del keniano Julius Rono, vincitore delle ultime tre edizioni, quest’anno il podio è tutto italiano. Lo taglia per primo Luigi Del Buono, della Stamura Ancona, in 33 minuti, alle sue spalle piazza d’onore per Massimiliano Strappato, terzo Marco Campetti. E’ un nome prestigioso dell’atletica a trionfare tra le donne: Rosalba Console, campionessa italiana dei 10.000 metri e già atleta olimpica, stacca tutte le avversarie e chiude in poco più di 36 minuti. Completano il podio Denise Tappatà e Francesca Abrami.

Esultano gli organizzatori per un’altra edizione di grande successo. “Giornata magnifica – sottolinea Simone Corradini, titolare di Quota Cs Sport, co-organizzatore dell’evento – E’ una festa per tutto il territorio, un giorno di sport davvero per tutti ed un’occasione per promuovere la nostra Sant’Elpidio a Mare, con l’aiuto di tantissime associazioni e partner che contribuiscono a rendere unica questa manifestazione”. Soddisfatto anche il presidente onorario dell’Atletica Elpidiense Avis Aido, Marcello Streppa, che ha da poco ceduto il testimone al neo presidente Daniele Antonelli: “Splendida edizione, numeri eccezionali, oltre i 3.700 iscritti. Non dobbiamo fermarci, ma pensare sempre che un successo sia un punto di partenza per crescere ancora”.

Un grazie ai volontari delle protezioni civili impegnati nella giornata. Dal  gruppo comunale di Sant’Elpidio a Mare coordinato da Massimiliano Castignani, a quello di  Porto Sant’Elpidio, Monte Urano, Civitanova e la sezione giacche verdi di Montefiore dell’Aso

Non poteva mancare alla Sem Run anche il cappellino di Cronache Fermane

 

 

Appendice di fotogallery by Simone Corradini


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X