facebook twitter rss

Il Dojo di Piane di Montegiorgio
conquista il podio nel
Torneo nazionale Città di Rieti

JUJITSU - Al memorial "Sara Donati" il sodalizio fermano si è distinto grazie a Mattia Cruciani, medaglia d’argento categoria Esordienti Kg 45, Solidea Viti, bronzo negli Esordienti kg 52 e Greissi Cobo, terzo posto nei Ragazzi di 44 kg
Print Friendly, PDF & Email

RIETI – Terminato con successo il trofeo nazionale di jujitsu, dove circa 250 atleti provenienti da tutta Italia si sono confrontati sul tatami nelle specialità di Fighting System, Newaza, Agonistica e Demo Team.

Per gli atleti e i vertici stessi de “Il Dojo”, settore jujitsu di Piane di Montegiorgio, grandissima soddisfazione per i risultati ottenuti nel Fighting System, per un tris indimenticabile e salito sul podio con i tesserati Mattia Cruciani, medaglia d’argento categoria Esordienti Kg 45, Solidea Viti, bronzo negli Esordienti kg 52 e Greissi Cobo, terzo posto nei Ragazzi di 44 kg. 

Si è trattato di una manifestazione curata nei minimi particolari grazie anche all’apporto nel merito del Maestro Giuliano Spadoni, responsabile nazionale Csen e fautore del Memorial dedicato a Sara Donati, una sua allieva scomparsa tragicamente due anni or sono a causa di un incidente aereo.

Tantissime le autorità e gli atleti di spicco intervenuti all’evento, dove non sono mancati momenti di commozione ricordando la giovane atleta, nota nella città di Rieti, dove insieme ai suoi compagni condivideva la passione per l’arte marziale.

 

Fotogallery

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X