facebook twitter rss

Ciclovia Adriatica, arrivano 455 mila euro di finanziamenti: la soddisfazione dei sindaci di Altidona, Pedaso e Campofilone

VALDASO - La pista ciclopedonale posta a distanza relativa da importanti infrastrutture viarie, lambisce gli agglomerati urbani e le importanti infrastrutture turistiche ricettive presenti.
Print Friendly, PDF & Email

Grande gioia per i comuni di Altidona, Pedaso e Campofilone. E’ dei giorni scorsi infatti la notizia che sono stati finanziati i progetti relativi agli interventi per la realizzazione di tratti mancanti della ciclabile lungomare a est della linea ferroviaria per i quali i tre comuni del fermano avevano richiesto in maniera congiunta la possibilità di accedere ai contributi concessi con la partecipazione al bando del POR Marche FESR 2014/2020 Asse 4 – Azione 14.3.1 Completamento della Ciclovia Adriatica.
Il primo progetto finanziato (sulla base della graduatoria di merito) è quello di Fano, Mondolfo e Senigallia e subito dopo segue quello di Altidona, Pedaso e Campofilone con 455 mila euro. Gli interventi progettuali che le Amministrazioni Comunali di Altidona, Pedaso e Campofilone vogliono implementare riguardano la realizzazione di tratti mancanti della pista ciclopedonale posta sui lungomari ad est della linea ferroviaria dal confine nord con il Comune di Fermo al confine sud con il Comune di Massignano.
La realizzazione del completamento delle piste ciclabile nei Comuni di Altidona, Pedaso e Campofilone ha come obbiettivo il collegamento diretto e lineare lungo la fascia costiera e quindi lungo la direttrice adriatica. Il tracciato della pista ciclopedonale dei tre Comuni, una volta realizzati i tratti mancanti per una somma di circa ml. 2.700,00, avrà una lunghezza di circa ml. 7.350,00.
La pista ciclopedonale posta a distanza relativa da importanti infrastrutture viarie, lambisce gli agglomerati urbani e le importanti infrastrutture turistiche ricettive presenti.

Grande soddisfazione espressa dal sindaco Lanciotti e dalla Vice Porrà per l’ennesimo finanziamento attratto oltre che per la realizzazione di un’opera che si va ad incastrare a perfezione tra quelle già finanziate per la zona mare (Ponte con Pedaso, Scogliere ecc.), segno di un’attenzione particolare della nostra amministrazione nella ricerca di fondi che in 5 anni ha convogliato oltre 6 milioni di € sul territorio. Soddisfazione anche per la bontà del progetto, siamo infatti secondi nella graduatoria Regionale subito dopo Fano a dimostrazione anche del fatto che i piccoli comuni non hanno nulla da invidiare alle realtà più grandi.
Rimarca l’importanza della collaborazione il Sindaco di Campofilone Ercole D’Ercoli ormai consolidata grazie anche ad altre esperienze, nell’esprimersi soddisfatto per la prossima realizzazione di quest’opera che avrà risvolti importanti per tutto il nostro territorio. Abbiamo lavorato molto, aggiunge, ma grazie ad un costante interessamento delle tre amministrazioni siamo riusciti a portare a casa un risultato estremamente importante.
Chiaramente soddisfatto anche il Sindaco di Pedaso Vincenzo Berdini che afferma: “Un risultato fondamentale che testimonia e ribadisce l’eccellente lavoro svolto, il quale ci permetterà di ottenere l’importante completamento delle rispettive vie ciclopedonali, giungendo così a beneficiare di circa 7 km totali di percorso”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X