facebook twitter rss

Impianti di risalita: tecnici al lavoro
per le operazioni di collaudo

FERMO - Sul collegamento meccanizzato dal parcheggio Orzolo al centro storico, nel tratto che collega il Terminal a via S. Anna, si sono svolti i sopralluoghi per il collaudo tecnico
Print Friendly, PDF & Email


Al lavoro i tecnici dell’Ustif (Ufficio afferente al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti) della sede di Bologna, del Servizio Infrastrutture e Trasporti della Regione Marche e delle ditte che hanno effettuato prove tecniche e verifiche, in particolare sui due ascensori che vanno dal Terminal fino a via delle Mura. E da qui, così come prevede il progetto, sul lato opposto della strada sul secondo impianto di risalita meccanizzata, costituito da una coppia di scale mobili che conduce a Via Sant’Anna, scale mobili affiancate da una scala fissa pedonale, protette dalle intemperie per mezzo di una pensilina e di una copertura vetrata.

“Siamo al passo finale come ci avevano annunciato, i rappresentanti dell’Ente Nazionale Ustif sono arrivati a Fermo a fare il sopralluogo finale. Credo che questi impianti di risalita siano una conquista molto importante per Fermo, un segno di modernizzazione, una facilitazione dell’accesso alla città. Ora serve la mentalità anche dei fermani perché queste facilitazioni devono indurre comunque a poter vivere il centro storico in maniera maggiore. Un grazie agli Uffici comunali che hanno lavorato in modo importante visto che l’opera è delicata. Ora stiamo lavorando sulla riprogettazione del terzo tratto, a seguito dei problemi che ci sono stati con il sisma” – ha dichiarato il Sindaco Paolo Calcinaro

“Sui collegamenti meccanizzati queste prove tecnologiche approfondite sono un’ulteriore prova del fatto che si è lavorato e si è continuato a lavorare per arrivare a questo risultato, ovvero poter avere quanto prima la disponibilità degli impianti di risalita che collegano con il centro storico. Un’opera attesissima, un nuovo tassello che si aggiunge a quanto si sta facendo nel centro storico e che fa il paio con il restilyng di Piazzale Azzolino – ha aggiunto l’assessore ai lavori pubblici Ingrid Luciani.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X