facebook twitter rss

L’arbitro Gianpaolo Calvarese
in visita al vivaio di Amandola

IL PERSONAGGIO - Il noto fischietto di Serie A ha di recente incontrato i ragazzi del settore giovanile guidato dal presidente Genesio Simoni, per salutare i baby calciatori alla chiusura stagionale delle attività
Print Friendly, PDF & Email

Calvarese al fianco di Federico Marini, un giovane sportivo e parte della famiglia

AMANDOLA – I ragazzi del calcio locale, vale a dire i giovani tesserati con la società del presidente Genesio Simoni, hanno di recente ricevuto la visita del noto fischietto di Serie A, Gianpaolo Calvarese, durante l’ultima seduta del ciclo di allenamenti relativo alla stagione sportiva 2017/18.

Grazie alla preziosa opera di intermediazione con “l’ambasciatore” delle nostre terre oltre i confini delle stesse, Federico Marini, Calvarese ha così visto all’opera sul campo di addestramento le leve delle categorie Allievi, Giovanissimi, Esordienti sino alle età più tenere della scuola calcio sibillina, come i Pulcini ed i Piccoli Amici. 

Intervenuto anche per promuovere i prodotti del suo brand “Aperegina”, integratori per sportivi a base di pappa reale, Calvarese ha presenziato al buffet predisposto per la chiusura delle attività stagionali ed ha omaggiato della propria t-shirt Dario De Angelis, un ragazzo del luogo colpito tempo fa da una forte forma di meninginte. 

Tanti gli autografi e le foto concesse ai teneri calciatori in erba, prima dei saluti, farciti anche dalla promessa di un repentino ritorno tra le suggestive colline dell’entroterra fermano.

Paolo Gaudenzi

 

Fotogallery

Al fianco del presidente dall’Amandola Calcio, Genesio Simoni


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X