facebook twitter rss

Orienteering in centro storico: premiati i vincitori

SANT’ELPIDIO A MARE – Terrenzi: “Gli insegnanti hanno manifestato l’intenzione di riproporre prove di orienteering in Centro Storico anche in futuro"
Print Friendly, PDF & Email

Sono stati premiati questa mattina gli alunni e le alunne che si sono distinti in occasione della prova di orienteering che si è svolta ieri in Centro Storico.
Nelle gare individuali, per la categoria “Ragazzi” primo posto conquistato da Diego Calvigioni della ID seguito da Sebastian Zancocchia (IB) e Francesco Marcaccio (IC). Per la categoria “Ragazze” palma d’oro per Azzurra Cappella (IA) seguita da Giulia De Leonardis (IB) e Giulia Traini (IC). A dominare nella categoria “Cadetti” è stato Gabriele Ponticiello (IIA) seguito da Edoardo Carletti (IIIA) e Daniel Giglini Tassotti (IIA) mentre nella categoria “Cadette” si è imposta Aurelia Kwiatkowska seguita dalla compagna di classe Cecilia Maria Torresi (IIA) e Sofia Renzi (IIIA).

Nelle gare a squadre il risultato è stato frutto delle prestazioni di tutti i membri della squadra: per la categoria “Ragazzi” ha vinto la IA con i migliori tempi di Lorenzo Revel, Davide Ciotti e Paolo Canala; per la categoria “Ragazze” ha vinto la ID con i migliori tempi di Melissa Pasquali, Giulia Toci e Angelica De Leonardis. Per la categoria “Cadetti” la vittoria è andata alla IIA con i migliori tempi di Gabriele Ponticiello, Daniel Giglini Tassotti, Marco Rotili; per la categoria “Cadette” la vittoria è andata alla IIA con migliori tempi di Aurelia Kwiatkowska, Cecilia Maria Torresi e Maria Sole Minnetti.
La premiazione è stata effettuata dagli insegnanti che hanno seguito il progetto – Roberto Paniccià e Marco Ancilotti – alla presenza di tutte le classi partecipanti. E’ stato un momento di festa finale visto che la premiazione ha coinciso con l’ultimo giorno di scuola.

“Gli insegnanti hanno manifestato l’intenzione di riproporre prove di orienteering in Centro Storico anche in futuro – dice il Sindaco, Alessio Terrenzi, nel complimentarsi con tutti coloro che hanno partecipato, in particolar modo con i vincitori – e noi saremo lieti di accogliere e sostenere eventuali ulteriori iniziative di questo tipo che, oltre a trasmettere agli alunni particolari abilità nell’orientarsi, permetterebbero loro di conoscere meglio il territorio”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X