facebook twitter rss

Musica, arte, solidarietà per continuare
il “Cammino con Roberto Straccia”

PETRITOLI - Domenica sera le canzoni dei giovanissimi si alterneranno ad esibizioni di noti artisti locali. Prosegue la collaborazione con Save the Children
mercoledì 13 giugno 2018 - Ore 18:22
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

Insieme al soprano Souen Joen, giovani alunni delle scuole primarie di Petritoli e Monterubbiano interpreteranno brani uniti da un filo conduttore importante come l’amicizia. Convinti che la musica sia gioia, linguaggio universale di amicizia ed amore. “Caro Amico ti Scrivo” è il titolo dell’iniziativa organizzata dall’associazione In Cammino con Roberto Straccia, in programma domenica 17 giugno alle ore 21 all’interno del teatro dell’Iride a Petritoli. Inizialmente previsto presso l’orto dell’asilo, location poi cambiata per il rischio pioggia, è la seconda edizione di un concerto dove protagonisti assoluti sono i bambini, voluto da una associazione attenta all’aspetto aggregativo ed educativo delle iniziative. Proprio i bambini, nelle intenzioni degli organizzatori, rappresentano il futuro e la certezza che un mondo di fratellanza ed uguaglianza è possibile. Le canzoni interpretate dai ragazzi saranno intervallate da artisti locali: Valentino Alessandrini con il suo repertorio di “violin cover” e Lucio Matricardi con brani inediti.

Iniziativa che prosegue il lavoro svolto nell’ambito della collaborazione con la onlus Save the Children, attraverso la presentazione dei disegni e dei pensieri che i ragazzi delle scuole primarie hanno dedicato a Suraia, la bambina di 11 anni del Mozambico che l’associazione In Cammino con Roberto Straccia ha adottato a distanza. Nel mese di maggio l’associazione aveva portato i laboratori intitolati “Illuminiamo il Futuro” in collaborazione con Save the Children Italia incentrati sulla Dichiarazione Universale Dei Diritti Umani dell’ ONU nelle Scuole di Petritoli e Monterubbiano per insegnare a ragazzi che uguaglianza e diritti riguardano tutti. Sono due i progetti di Save the Children appoggiati dall’associazione. Oltre all’adozione a distanza di Suraia, c’è il progetto per il Centro Giovani 2.0 di Amatrice. Spazio in cui dopo il sisma sono state offerte attività di accompagnamento allo studio, ludico-ricreative, sportive, di lettura, musica, danza, corsi di inglese a oltre 150 bambini e ragazzi.

Ad aprile scorso, intanto, è stato rinnovato per il prossimo quadriennio il direttivo della Onlus In Cammino con roberto Straccia. Mario Straccia è Presidente Onorario, Marco Vesprini, Presidente, Lorena Straccia Vicepresidente Vicario, Cristina Agostini Vicepresidente, Eleonora Morelli, Segretario, Gianluca Chiappini, Cassiere, Cristian Romanelli, Probiviro, Secondo Vitali Revisore dei conti. Consiglieri: Rita Marchei, Filippo Straccia, Gianni Caminonni, Gionni Pennesi, Giovanna Straccia, Ida Mattioli, Omar Moretti, Renata Novelli, Sonia Vitali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X