facebook twitter rss

Giovani di qualità in
ritiro con la Fermana

SERIE C - Al ritrovo dei prof fissato per l'11 luglio anche i Beretti Simone Massaroni, Armin Našic, Pietro Serafini e Mattia Raccichini. Dall’U17 i 2001 Federico Malavolta e Jamaine Kevin Meijas. Tutti prodotti del fertile vivaio canarino
mercoledì 20 giugno 2018 - Ore 16:08
Print Friendly, PDF & Email

Flavio Destro e la squadra in ritiro negli anni scorsi

FERMO – La Fermana è lieta di comunicare i nominativi dei calciatori della Berretti e dell’U17 che prenderanno parte al ritiro estivo della Prima squadra con inizio datato 11 luglio 2018.

Dalla Berretti di mister Orsini si aggregheranno i 2000 Simone Massaroni (difensore), Armin Našic (centrocampista), Pietro Serafini (difensore) e Mattia Raccichini (attaccante); dall’U17, invece, i 2001 Federico Malavolta (difensore) e Jamaine Kevin Meijas (attaccante).

“La scelta della convocazione dei giovani del prolifico vivaio gialloblù, curato minuziosamente nei dettagli grazie all’esperienza ed alla competenza del responsabile Osvaldo Jaconi, avviene a seguito dell’ottimo lavoro svolto nel corso dei rispettivi campionati di appartenenza appena conclusisi – dichiara il dg Fabio Massimo Conti – . I playoff conquistati dalla Berretti del tecnico Orsini nel primo anno tra i professionisti e la buona posizione di classifica dell’U17, guidata sino ad aprile da mister Zazzetta che per un soffio ha mancato l’approccio alle fasi finali, testimoniano l’egregio lavoro svolto dal nostro settore giovanile e la possibilità di far crescere e maturare giovani leve di nostra proprietà, risultando un prezioso volano di promozione della società, sempre attenta ai bilanci ma con un occhio di riguardo alle risorse territoriali a disposizione. Per quanto concerne l’U17, capitanata da maggio in poi dal duo tecnico Scoponi-Caruso, voglio congratularmi con i ragazzi e con tutto lo staff per l’importante vittoria riportata nel Trofeo Velox, che ha messo in luce il valore di ciascuno di essi, la loro voglia e determinazione e la ferrea consapevolezza che l’agonismo può condurre a grandi risultati”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X