facebook twitter rss

Al via il camp per portieri
dell’Usa Santa Caterina

CALCIO - Il settore giovanile e scolastico, con squadra over in Prima categoria, è pronta ad accogliere tra ospiti d'eccezione oltre 30 giovani numeri uno per una tre giorni a partire da venerdì 29. Appuntamento al "Postacchini" di Capodarco
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Venerdì 29 prenderà il via il terzo camp dedicato ai portieri organizzato dall’Usa Santa Caterina in collaborazione con il preparatore Andrea Pompa, mister a guidare lo staff composto da Paolo Bartaccioni, Michele Monti ed Ismaele Concetti (leggi la nostra presentazione).

Saranno presenti in qualità di ospiti il portiere del Pescara, Vincenzo Fiorillo, ex under 21, il mister già Entella, Ascoli e Sampdoria, Alfredo Aglietti ed il direttore sportivo dei tempi d’oro collegati alla longeva storia della Fermana Calcio 1920, amico dei colori biancoverdi, Gianni Rosati.

Saranno tre giorni full immertion per 26 “numeri 1” di società del fermano e non solo: presenti infatti anche quattro ragazzi dall’Umbria ed uno da Grottammare. La location delle sedute di allenamento, per  curiosi ed addetti ai lavori, sarà il campo sintetico “Postacchini” di Capodarco, dove il sodalizio biancoverde del presidente Natali e del patron Mazzoleni accoglierà i giovani portieri.

p. g. 

 

Il programma:


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X