facebook twitter rss

Altidona, ecco la Giunta: Lanciotti vice,
Tirabassi a Sport e Centro Storico

ALTIDONA - Vicesindaco Enrico Lanciotti, candidato più votato. Votata anche l'uscita del comune valdasino dal consorzio Cosif
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

Prima seduta post-elezioni per il Consiglio Comunale che per i prossimi 5 anni amministrerà Altidona. Ieri sera i 12 componenti più il sindaco, 8 di maggioranza, composta dalla lista AltidonAttiva e 4 di opposizione si sono ritrovati in sala consiliare. Nel corso della seduta si è provveduto anche ad ufficializzare la  Giunta. Accanto al neosindaco, Enrico Lanciotti, Manola Giuliani, Marco Tirabassi, Gianni Lanciotti, Ferdinando Alesiani, Alessandro Tempestilli, Antonio Smiriglia e Francesco Massetti.
Due le liste si spartiscono i 4 seggi riservati all’opposizione con AltidonadAmare che garantisce la continuità del posto nell’assise comunale al candidato sindaco sconfitto Palmarino Ferretti (capogruppo) accompagnato da Paolo Serpentini e Samanta Mecozzi. Un seggio per lista Altidona per un cambio di passo occupato dalla candidata a sindaco Monia Monaldi (capogruppo).

“Sono onorata di essere il primo sindaco donna di Altidona ed è una intensa emozione giurare sulla Costituzione – sono state le prime parole di Giuliana Porrà, che ha proseguito – assumo un impegno nei confronti della cittadinanza. Auspico collaborazione e confronto attivo e costruttivo per gli interessi degli altidonesi. Sarò il sindaco di tutti e gli uffici saranno sempre aperti per ascoltare i cittadini. Grazie a chi mi ha votato ma grazie anche a tutti gli elettori”. Guardando poi i consiglieri della sua lista eletti ha aggiunto: “con molti dei componenti la maggioranza ho lavorato fianco a fianco negli ultimi 5 anni, con i nuovi lavorerò nei prossimi 5. Vedo presenti tra il pubblico anche alcuni rappresentanti del consiglio baby, iniziativa che porterò avanti. Relativamente ai membri di Giunta, non escludo la turnazione, anche prima di metà mandato”, ha anticipato il sindaco, prima di ufficializzare nomi e deleghe.

Vicesindaco Enrico Lanciotti, cui alle elezioni sono andate 127 preferenze che lo converte nel candidato più votato. Si occuperà di Bilancio, Personale e Ambiente. In Giunta ci saranno anche Marco Tirabassi (Sport, Centro storico, Manutenzioni), Gianni Lanciotti (Turismo, Artigianato, Commercio), Manola Giuliani (Politiche Sociali).

Il consigliere Sandro Tempestilli è capogruppo di maggioranza e ha le deleghe a Cultura e rapporti con le associazioni, Ferdinando Alesiani ha Sicurezza e Ordine pubblico, Francesco Massetti l’Aggregazione giovanile, Antonio Smiriglia i Servizi scolastici.

Al quarto punto del consiglio comunale è stata anche votata l’uscita del Comune di Altidona dal consorzio Cosif, tema su cui ha relazionato l’ex sindaco Enrico Lanciotti. Un voto avvenuto a maggioranza con l’astensione dei tre consiglieri di AltidonadAmare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X