fbpx
facebook twitter rss

Malloni, c’è anche
Joshua Giammò

SERIE B - Play guardia romana classe 1993, l'atleta è una nuova pedina a disposizione della compagine di Porto Sant'Elpidio
Print Friendly, PDF & Email

PORTO SANT’ELPDIO – Altro volto nuovo alla corte di coach Marco Schiavi. Arriva in riviera Joshua Giammò play guardia romano classe 1993 in uscita dal Basket Scauri dove ha disputato da protagonista il girone D della Serie B.

11 punti di media con il 50% da due, 35% da tre e 87% a cronometro fermo i numeri di un giocatore che vanta esperienze importanti anche a Veroli e Maddaloni sempre in B e in Serie A con Brescia.

Settore giovanile tra Teramo ed Eurobasket Roma, Joshua è una guardia capace di costruirsi buone soluzioni grazie ad un buon tiro dalla media e lunga distanza. Atleta capace anche di mettere in ritmo i suoi compagni, bravo nelle letture e buon passatore è il classico “uno-due “ utilissimo ad ogni coach.

“Non conosco Porto Sant’Elpidio ma le parole del coach Schiavi e del ds Pallotti mi hanno messo carica e serenità, mi sento già a casa – esordisce Joshua –. Ho scelto la Malloni perché ho sentito da subito la fiducia della società, mi hanno cercato e voluto fortemente e questo mi ha lusingato. Si dice un gran bene di questa realtà e la città dicono sia a misura d’uomo, posto migliore quindi non potevo scegliere. Sono davvero felice, non vedo l’ora di iniziare a lavorare e di conoscere un pubblico meraviglioso come quello di Porto Sant’Elpidio”.

Cartello “lavori in corso” ancora attivo nella sede di via Volta dove coach Schiavi ed il ds Pallotti proseguono sotto traccia e fari spenti le trattative per costruire una Malloni competitiva e garibaldina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X