facebook twitter rss

Alla regata nazionale 2.4 mr e Hansa 303
l’esordio di quattro studenti dell’
Iti Montani di Fermo

VELA - Nelle acque antistanti Porto San Giorgio, grazie all'impegno della Liberi nel Vento e della Lega Navale, a partire da oggi la due giorni valida la Guldmann Cup, Trofeo Sandro Ricci, Trofeo Rotary Club Fermo Memorial Francesco Raccamadoro Ramelli
Print Friendly, PDF & Email

PORTO SAN GIORGIO – Dopo due giorni intensi di allenamenti a terra ed in mare in occasione del Raduno Federale i timonieri della Classe 2.4 mr e Classe Hansa 303 sono pronti per darsi battaglia nelle acque sangiorgesi per contendersi gli ambiti trofei.

Oggi primo giorno di regate della XII edizione della regata Nazionale che Liberi nel Vento, in collaborazione con Lega Navale e Rotary Club Fermo, organizza presso la base nautica posta all’interno del porto turistico.

Al debutto ben quattro studenti del Montanti Nautico Fermo che, dopo aver partecipato all’iniziativa Alternanza Scuola Lavoro – Vela Scuola – Scuola Vela sotto la direzione tecnica dell’istruttore federale Stefano Iesari, sono pronti per la loro prima regata.

Iniziativa di promozione delle sport della vela rivolta ai ragazzi del Montani che ha trovato il consenso dell’associazione Ex Allievi del Montani e di alcune aziende di ex allievi, la Tre Elle Srl, Teseo Spa, Torneria Pettinari Srl, Giano S.r.l, Sam Bulloneria Srl, Energy and Co Srl, Saltec Srl.

Manifestazione realizzata con il supporto di Protezione Civile e Croce Azzurra di Porto San Giorgio.  In programma tra oggi e domani, dunque, ben cinque prove.

 

Fotogallery


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X