facebook twitter rss

Benemerenza della protezione civile nazionale al gruppo comunale di Fermo

FERMO - Il riconoscimento è stato consegnato per lo spirito di abnegazione negli interventi dopo la frana del 2013
Print Friendly, PDF & Email

Attestato di benemerenza al Gruppo Comunale di Protezione Civile di Fermo per lo spirito di abnegazione dimostrato nelle operazioni seguenti la frana del 2013, consegnato dal Capo Dipartimento Protezione Civile Nazionale Angelo Borrelli nel corso di una cerimonia che si è tenuta nei giorni scorsi proprio al Dipartimento Nazionale della Protezione Civile di Roma.

“Momento importante di riconoscimento per la nostra Protezione Civile – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro – per la loro abnegazione e per la loro professionalità. Riconoscimento che si innesta in un percorso di investimenti come la nuova sede ed il nuovo mezzo che rendono sempre più importante questo Gruppo per le dinamiche cittadine”.

Alla cerimonia di consegna erano presenti l’assessore Alessandro Ciarrocchi, in rappresentanza del Comune di Fermo e Fabrizio Ioiò, in rappresentanza del Gruppo Comunale della Protezione Civile di Fermo. Geologo, Ioiò anche nel 2013 faceva parte dei volontari del Gruppo Comunale, che si era costituito circa 3 anni prima, coordinato da Francesco Lusek e già specializzato in alcune tipologie di interventi, che fu impegnato nelle operazioni di prima emergenza messe in campo subito dopo la frana.

Assessore Ciarrocchi che ha dichiarato: “non avremmo bisogno di tali riconoscimenti per avere conferma del valore del nostro Gruppo di Protezione Civile, di cui quotidianamente apprezziamo le capacità di gestione degli eventi calamitosi e le doti di altruismo e abnegazione. Di sicuro però l’essere uno dei sei Comuni invitati alla cerimonia di consegna dell’attestato di benemerenza è un motivo di prestigio e di onore di cui andare fieri”.

A ricevere l’attestato i Comuni di Fermo, Isola del Giglio (GR), Laterza (TA), Mongrando (BI), Borgomanero (NO), San Stino di Livenza di Laterza (TA), consegnato a tutti questi sei Comuni “per evidenziare la meritoria partecipazione alle operazioni di Protezione Civile da parte delle componenti del sistema nazionale, attraverso significative capacità propositive e gestionali o singolari doti di altruismo e abnegazione”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X