facebook twitter rss

23sima marcialonga di Villa Luciani,
ottime le prove messe
in campo dalla Podistica Montegranaro

PODISTICA - Tracciati agonistici e passeggiate amatoriali. Davvero ricco il programma andato in scena quest'oggi nelle colline del quartiere veregrense
Print Friendly, PDF & Email

L’arrivo al traguardo di Marco Bianchi

MONTEGRANARO – La ventitreesima marcialonga di Villa Luciani, disputata questa mattina nel quartiere veregrense omonimo, ha visto alla partenza ben 420 partecipanti divisi in gare competitive e non, con punta di picco agonistico vissuta nei circuiti di 9 Km, spalmati in tracciato spettacolare.

Partenza presso l’azienda dello stilista Giuseppe Corvari, sponsor dell’appuntamento a griffarne il relativo trofeo competitivo, dove hanno partecipato 200 concorrenti. La gara si è quindi sviluppata nel Falsopiano via dei monti, poi presso via San Tommaso, lungo il fiume Chienti, con il giro di boa sito all’altezza della circonvallazione del Laghetto del Torrione.

A trionfare, sempre nella gara agonistica, il rappresentante di casa della Podistica Montegranaro, Marco Bianchi, regalando cosi alla società calzaturiera il primo successo della manifestazione dopo 23 anni.

Il vincitore, protagonista di una performance tutta d’attacco, ha prima sfoltito il gruppetto di sei concorrenti poi, nella salita di San Tommaso, si è scrollato di dosso l’ultimo atleta: il fortissimo elpidiense Martufi, giungendo a braccia alzate sul traguardo con 200 metri di vantaggio.

Nella gara femminile ha prevalso su tutte la pesarese Sonia Sabbitini, staccando la seconda arrivata di ben 5 minuti. Stessa sede di partenza prevista inoltre per la passeggiata di 4 km, dal tenore non agonistico.

A trionfare invece nella 4 km agonistica ancora un montegranarese, il giovaneMohamed Kabli, ai posti d’onore della stessa altri due podisti veregrensi, per una complessiva tripletta messa a segno così dal sodalizio locale. 
p. g. 
Fotogallery

Alcuni momenti delle sfide condite dalle relative premiazioni


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X