facebook twitter rss

Che colpo per il Porto Sant’Elpidio:
in attacco c’è bomber Gianluca Adami

ECCELLENZA - Poker di ufficializzazioni in casa biancoazzurra: dopo il ritorno del difensore Alessandro Cannoni (già precedentemente annunciato), si uniscono al sodalizio della presidente Annarita Pilotti anche Alessandro Frinconi, Mattia Ruzzier, Andrea Mandorlini e l'ex capitano del Montegiorgio. Il punto sul mercato
giovedì 19 Luglio 2018 - Ore 14:46
Print Friendly, PDF & Email

Da sinistra Gianluca Adami, Alessandro Frinconi, la presidente Annarita Pilotti, Andrea Mandorlini e Alessandro Cannoni

PORTO SANT’ELPIDIO – Il mercato del Porto Sant’Elpidio ha scaldato a lungo i motori ed ora sembra finalmente intenzionato a partire. Nel primo mese di trattative, tra le varie conferme e i pesanti addii, il sodalizio biancoazzurro aveva gettato le basi per la stagione 2018/19, quella che inevitabilmente avrebbe portato la dirigenza a rinnovare l’organico, vista anche la presenza in squadra di diversi giocatori un po’ in là con gli anni.

I primi a salutare sono stati Riccardo Cingolani e Skhodran Islami, entrambi finiti a Capodarco nelle fila della Futura 96. Poi è stata la volta di Ettore Ionni e Giorgio Galli, partiti in tandem alla volta di Servigliano. In seguito a fare le valigie sono stati Paolo Chiappini e il portiere Vincenzo Melillo, quest’ultimo prontamente rimpiazzato dall’arrivo di Federico Gagliardini. Infine dopo un lungo braccio di ferro con il Corridonia, precedentemente proprietaria del cartellino e restìa a rinnovare il prestito con i rivieraschi, Mattia Ribichini è approdato alla Civitanovese. Tra tutte però, la separazione più dolorosa è stata senza dubbio quella con il capitano storico Matteo Marconi, che dopo 18 anni consecutivi in biancoazzurro ha preferito rallentare i ritmi e scendere di categoria sposando il progetto della locale Vis Faleria.

Tirati giù i vecchi monumenti, la società della presidente Annarita Pilotti ha iniziato ad effettuare un’opera di totale restauro, partendo proprio dal nuovo “scultore” in panchina, l’ex difensore Eddy Mengo.

Tra i confermati della passata stagione al momento figurano Riccardo Marcantoni, Matteo Nicolosi, Matteo Castracani, Jacopo Stortini, Andrea Marozzi e Riccardo Cuccù. Capitolo a parte quello che riguarda il difensore classe 1998 Riccardo Carafa, richiesto dalla Civitanovese, che qualora si sbloccasse la trattativa potrebbe lasciar partire in direzione Porto Sant’Elpidio l’esterno argentino Pablo Panichelli e il difensore Nicolàs Monserrat.

Formalizzate le cessioni e puntellati i tasselli base per dare continuità alla squadra dello scorso anno reduce dalla salvezza in Eccellenza, in casa Porto Sant’Elpidio si è passati alla tanto attesa campagna di rafforzamento.

Partendo con ordine il primo colpo è stato il ritorno di Alessandro Cannoni, difensore classe 1994, già in biancoazzurro dal 2014 ma nell’ultima annata in Prima Categoria all’Elpidiense Cascinare. Gli innesti successivi, invece, hanno riguardato Mattia Ruzzier, attaccante ventitreenne ex di Trodica e Loreto e Andrea Mandorlini, centrocampista del ’91 che nelle ultime quattro stagioni ha vestito l’arancionero dell’Helvia Recina. La novità di giornata è in assoluto l’arrivo in biancoazzurro di Gianluca Adami, bomber e capitano del Montegiorgio passato alla storia per la conquista della Serie D, e Alessandro Frinconi, centrocampista anch’esso non confermato dal sodalizio rossoblù penalizzato dalla regola che impone di giocare con almeno quattro giocatori under.

La campagna acquisti elpidiense non sembra affatto conclusa e a breve dovrebbero sbloccarsi altre trattative ben avviate dalla società biancoazzurra. Occhi aperti anche sul versante under, dove oltre al riconfermato Leonardo Zira, fortemente voluto da Mengo, la dirigenza rivierasca starebbe monitorando profili come Francesco Del Moro (fratello di Riccardo del Montegiorgio e di Michele della Vis Faleria), Filippo Raffaeli, Elia D’Ambrogio e Lorenzo Orazi.

Dunque il nuovo Porto Sant’Elpidio sta sempre di più prendendo forma e sono già state fissate le prime due date: giovedì 26 la presentazione della squadra alla città (ore 21 presso l’arena del Mundial Beach Soccer) e lunedì 30 l’inizio della preparazione.

Leonardo Nevischi

 

L’esultanza di Gianluca Adami quando lo scorso 5 novembre al Tamburrini, al 93′ realizzò il gol vittoria della capolista Montegiorgio sul Porto Sant’Elpidio


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X