facebook twitter rss

Saltarello e taranta insieme per i 18 anni di Festival del Folklore firmato Ortensia

ORTEZZANO - Moltissimi i gruppi che nel corso degli anni di festival hanno calcato il palco, portati nel Fermano dalla caparbietà organizzativa del gruppo folklorico Ortensia
sabato 21 luglio 2018 - Ore 17:41
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

Il Festival del Folklore di Ortezzano, diventa maggiorenne: diciottesima edizione di una manifestazione internazionale che di anno in anno porta nel paese della valle dell’Aso gruppi folklorici dai 5 continenti. E’ organizzato dallo storico gruppo Ortensia, con la collaborazione della Pro Loco e del Comune di Ortezzano. Nella serata di martedì 31 luglio oltre ai componenti di Ortensia, saliranno sul palco in una sempre gremita piazza della Libertà, 3 gruppi stranieri da Nuova Zelanda, Timor Est e Senegal. Il nodo da sciogliere per la partecipazione di quest’ultima formazione, proveniente dall’Africa, è legato ai visti necessari ai componenti per arrivare in Europa. Un festival in cui le melodie degli strumenti tipici di remoti angoli del mondo fanno risuonare le vie del paese, mentre i colori degli abiti fanno da coreografia alle esibizioni.

Nella diciottesima edizione, inoltre, il saltarello marchigiano si unisce ai ritmi salentini della taranta. “La novità di questa edizione – fa sapere Mario Borroni, uno dei fondatori di Ortensia – è un gemellaggio fatto con un gruppo di tamburellisti di Otranto che saranno nostri ospiti. Si tratta di una sorta di scambio culturale in quanto noi saremo ospiti alla Notte della Taranta, in programma dal 20 al 22 agosto a Melpignano, provincia di Lecce, in Salento”.
Un festival internazionale del folklore che perpetua attraverso i balli e le coreografie di Ortensia, la volontà di non perdere le origini agricole e contadine che stanno alla base della tradizione locale valdasina. Ciò unito alla promozione del territorio in quanto i gruppi soggiornano ogni anno nelle strutture ricettive locali e vengono ricevuti dall’Amministrazione Comunale, nel pomeriggio previo all’esibizione all’interno della sala consiliare per la presentazione ed il tradizionale scambio di doni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X