facebook twitter rss

L’ex giocatore della Fermana
Luigi Giordani scomparso a 88 anni

LUTTO - Conosciuto da tutti come "Getto", aveva militato con la squadra canarina, come difensore, dal 1951 al 1958 (7 stagioni, 171 presenze e 3 gol). Nell'ultimo anno aveva indossato anche la fascia di capitano
Print Friendly, PDF & Email

Luigi Giordani con la fascia di capitano

FERMO – Luigi Giordani era descritto come difensore forte e che dava sicurezza all’intero reparto.

Era la società gialloblù del presidente Mario Agnozzi (che fu anche sindaco di Fermo) e degli allenatori Eraldo Guidi, Cecco Mazzoleni, Serafino Conti, Angelo Piccaluga e Gustavo Fiorini.

Fermano doc e tifoso juventino, dopo i sette anni in gialloblù aveva smesso l’attività agonistica ed era stato impiegato per tutto il periodo lavorativo al Comune di Fermo (ufficio anagrafe) e infine nella delegazione comunale di Capodarco.

Anni fa si era sottoposto ad intervento al cuore e negli ultimi mesi i suoi problemi cardiaci si erano aggravati. L’ultimo saluto domani mattina alle ore 10 nella cappella del Cimitero di Fermo.

Condoglianze ai familiari, tra cui la nipote Gaia Capponi (collaboratrice del Resto del Carlino e di “Solo Fermana”) e la pronipote Caterina Baffoni, collaboratrice di “Juventus Channel”.

Paolo Bartolomei

 

Fotogallery

 

Giordani in borghese

 

Giordani al centro tra altri due “pezzi da novanta” nella storia della Fermana: Bruno Donzelli (a sinistra nella foto) e Renato Paci


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti