facebook twitter rss

Paolo Berdini è il nuovo
direttore sportivo della Sutor

SERIE C GOLD - L'ex bandiera gialloblù prende il posto della coppia Foresi - Pagliariccio, per motivi di lavoro impegnati ora all'interno del sodalizio cestistico veregrense sotto altre vesti. "Sono felicissimo di questa chiamata, ringrazio la società per la fiducia", le prime parole del nuovo diesse calzaturiero
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGRANARO – La Sutor Basket è lieta di comunicare che Paolo Berdini (foto) è il nuovo direttore sportivo per la stagione sportiva 2018/19, ricoprendo la carica che lo scorso anno è stata gestita in maniera egregia dalla coppia Pagliariccio-Foresi, i quali per impegni lavorativi rimarranno all’interno della società sotto altre vesti.

Per Paolo, veregrense doc, si tratta di un ritorno a casa: ha infatti indossato la casacca gialloblù durante le trafile nelle giovanili ed ha contribuito alla prima storica promozione della Sutor in serie A2 nella stagione 2000/01.

Tanta pallacanestro quindi nel suo curriculum, che da Montegranaro lo ha portato in giro per l’Italia durante la sua esplosione sportiva: da Forlì (serie A1 dal ’95 al ’97) a Montecatini, passando per Ozzano e Senigallia.

“Sono felicissimo di aver ricevuto la chiamata della Sutor – commenta Berdini – a cui sono legato fin dai tempi del minibasket, ed è un motivo di grande orgoglio per me: sono nato sutorino e sempre lo sarò. Fin dal primo giorno che mi è stata concessa questa opportunità ho iniziato a lavorare in stretto contatto con coach Ciarpella; l’obiettivo sarà quello di supportarlo rappresentare la voce della società all’interno dello spogliatoio”.

“Ci stiamo muovendo molto bene e nei prossimi giorni arriveranno ulteriori ufficialità riguardo i giocatori, ma questa che si appresta ad iniziare sarà una stagione difficilissima, con squadra di primo piano che si stanno attrezzando nel migliore dei modi, per cui abbiamo ancora molto da lavorare. Ringrazio infine Marco e la società che hanno creduto in me”.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X