facebook twitter rss

Lungomondo si fa in quattro
Gastronomia, musica ed animazione
per salutare la fine dell’estate

FERMO - Torna l'appuntamento con Lungomondo sabato 1 settembre. Quattro i comuni interessati dall'evento organizzato da Confcommercio Marche centrali. Si porranno degustare specialità di tanti Paesi negli chalet e nei pubblici esercizi che hanno aderito.
Print Friendly, PDF & Email

 

di Sandro Renzi

Lungomondo si fa in quattro. Tanti sono i comuni che aderiscono all’edizione 2018 organizzata da Confcommercio Marche Centrali. Fermo, Porto San Giorgio, Porto Sant’Elpidio e Pedaso ospiteranno musica, animazione, gastronomia di tanti Paesi diversi nelle loro strutture ricettive, chalet e pubblici esercizi in primis.

La kermesse è in programma sabato prossimo. Lungo tutta la costa fermana si potrà fare così un ideale viaggio tra Grecia, Argentina, Romania, Cuba, Messico e Stati Uniti solo per citare alcune delle nazioni rappresentate. Tra le loro specialità gastronomiche ed i loro suoni più tipici. Sono una ventina le attività che hanno dato l’ok alla manifestazione che di fatto chiude la stagione estiva. “Riparte la settima edizione di Lungomondo -così Teresa Scriboni  per la Confcommercio Marche centrali questa mattina in conferenza stampa- vogliamo unire tutta la costa da Pedaso a Porto Sant’Elpidio e ci siamo riusciti. Questo è un punto di partenza per il futuro  e speriamo di poter crescere sempre di più”.

Le fa eco Carlo Iommi, presidente del sindacato provinciale Sib. “Fondamentale è prolungare la stagione balneare anche a settembre, per questo abbiamo deciso di spostare la kermesse alla fine dell’estate. La forza è stata l’unione e la collaborazione tra gli enti”. La parola poi a Elena Amurri, neoassessore al commercio del comune di Porto Sant’Elpidio. “Abbiamo accolto con entusiasmo la proposta della Confcommercio e sono nove le attività che hanno aderito da nord a sud” ha detto la Amurri. Porto Sant’Elpidio entra per la prima volta dentro Lungomondo. “Auspico un’ottava edizione con tante altre attività pronte ad aderire”. Comune di Fermo rappresentato dal suo vicesindaco Francesco Trasatti. “La Confcommercio è sarto di una serie di iniziative che hanno dato frutti in questa stagione, a dimostrazione che solo la sinergia tra enti risulta vincente. Anche Fermo parteciperà con alcuni chalet della parte nord del litorale. Confermiamo di essere pronti già per il prossimo anno”.

“Evento caratterizzante il fine stagione e siamo contenti che anche Porto Sant’Elpidio abbia aderito” ha rimarcato l’assessore al commercio, Valerio Vesprini. A Porto San Giorgio oltre al lungomare anche parte del centro sarà interessato. Pedaso partecipa per la seconda volta. “Espandiamo l’offerta turistica oltre agosto -ha affermato Giuseppe Galasso, consigliere con delega al turismo- come ci viene richiesto dagli operatori. Abbiamo la quasi totalità delle strutture a mare che partecipa e sarebbe bello allargare ad altre attività”. Presente alla conferenza stampa anche Romano Montagnoli, vicepresidente provinciale del Sib. E per il prossimo anno annunciata una grossa novità. “Ma per ora non sveliamo nulla” ha detto la Scriboni che vorrebbe si parlasse sempre di più di costa fermana “così come quando si parla di salento”.

Ecco l’elenco della attività aderenti e dei Paesi o delle regioni rappresentati:

Porto Sant’Elpidio: Gelati d’autore (Cuba), Moby Dick (Abruzzo), Lady nautica (Romania), Gelateria Fru Fru (Awaii), Chalet Calamaro (Marche), Amici del Mare (Argentina), Punto Gelato (Brasile), Osteria Salina (Spagna), Chalet Crazy Summer (Cuba)

Porto San Giorgio: Chalet Cip Ciop (Italia), Orange bar (Russia), Chalet Wind Surf (Grecia), Ristorante Din’t a Favola (Campania), Chalet Canto Do Mar (Medioriente), Chalet Praia do Sol (Brasile), Ristorante Da Pietro ( Spagna), Chalet Quibeach (Argentina), ChaletTtropical (Italia), Il Vinattiere (Giappone), The Botanist (Cuba), Caffè Florian (Messico), Gelateria Yogorino (Paraguai) Pizzeria Happy Days (Usa)

Fermo: Chalet Il grillo (Spagna), Chalet Kinghino (Germania), Clalet Malu ( Giappone), Chalet Paradise Beach (Usa)

Pedaso: Chalet Il faro (Albania), Chalet La Lampara (Sicilia)

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti