fbpx
facebook twitter rss

Micam, apre l’Hospitality di Camera di Commercio e Confindustria : “La speranza parte dalle collezioni” la Poderosa in visita alle aziende

MILANO - Nazzareno Di Chìara: “Anche in un momento di forte incertezza per i mercati, le aziende marchigiane sono arrivate puntuali al nuovo appuntamento con il Micam"
Print Friendly, PDF & Email

 

Al via la nuova edizione del Micam: “In un momento d’incertezza la speranza parte dalle collezioni Made in Marche di altissima qualità”. I giocatori della Poderosa Basket in visita alle aziende.

“Anche in un momento di forte incertezza per i mercati, le aziende marchigiane sono arrivate puntuali al nuovo appuntamento con il Micam. Le loro collezioni di altissima qualità e all’avanguardia rappresentano ancora una volta un messaggio positivo di speranza per un territorio che non si lascia scoraggiare ma che si rimbocca le maniche di fronte alle difficoltà”. Così il presidente dell’Azienda Speciale Fermo Promuove Nazzareno Di Chiara commentano il primo giorno di Micam, la fiera internazionale della calzatura.

Si rinnova anche l’appuntamento con l’area hospitality Distretto Calzaturiero delle Marche, quest’anno in stretta collaborazione con Confindustria Centro Adriatico oltre che con Regione Marche. Tema di questa edizione: “Imprese e associazioni di categoria, un lavoro di squadra per continuare ad affermare il Made in Marche nel mondo”

A confermare questo spirito comune che vede istituzioni e territorio al fianco delle imprese, la presenza della Poderosa Basket Montegranaro. Il team al completo ha fatto visita all’Area Hospitality oltre che a numerose imprese del distretto.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X