facebook twitter rss

Red Racing, il consuntivo dalla
nuova domenica di gare

MOTOCROSS - Campionato Epoca nel savonese, Junior nel pavese, senza dimenticare il regionale Uisp di Grottazzolina. In luce Gianni Gismondi, Eugenio Carletti e Leonardo Ruggeri
lunedì 24 Settembre 2018 - Ore 18:45
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Team Red Racing ancora alla ribalta delle cronache.

Nella giornata di ieri, domenica 23, nel Campionato Italiano Epoca svoltosi a Sassello, in provincia di Savona, in gara Gianni Gismondi. 

Resoconto in agrodolce per l’esperto pilota, che vede purtroppo sfumare il titolo italiano nella categoria E2 con la Tgm 125 a due tempi a causa del doppio zero accumulato in classifica postumo alla rottura della moto in ambo le batterie, proprio quando era in testa. Nella D2, a bordo della Honda 250, sempre a due tempi, Gismondi ottiene invece due secondi posti utili per il proseguo di stagione.

Nel Campionato Italiano Junior svoltosi ad Ottabiano, Pavia, era in programma la terza ed ultima prova di stagione per Eugenio Carletti il quale, purtroppo, non è riuscito a fare meglio della trentesima posizione in entrambe le manche.

Tutto questo mentre a Grottazzolina, pista di “casa” per il Red Racign, si è svolta l‘ultima gara di Campionato Regionale Uisp. Leonardo Ruggeri è salito così sul terzo gradino del podio dopo aver dibattuto, nella seconda batteria, fino all’ultima curva per la prima posizione, terminando terzo assoluto sia di giornata che in Campionato nella categoria Amatori 125 a due tempi.

Paolo Gaudenzi

 

Fotogallery

Leonardo Ruggeri a Grottazzolina

Il secondo posto di Gianni Gismondi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X