fbpx
facebook twitter rss

Via Oberdan, completati i lavori alla pavimentazione degli incroci: riapertura al traffico

PORTO SAN GIORGIO - Gli interventi, iniziati ad ottobre, si sono svolti in corrispondenza delle intersezioni con le vie Nazario Sauro e viale della Vittoria
Print Friendly, PDF & Email


Lavori completati in meno di un mese, quelli ai due incroci con il tratto pedonale di via Oberdan. Gli interventi, iniziati ad ottobre, si sono svolti in corrispondenza delle intersezioni con le vie Nazario Sauro e viale della Vittoria. La pavimentazione, usurata e con avvallamenti causati dal traffico, è stata sistemata con nuovo materiale in porfido adeguato al passaggio degli automezzi. L’assessore ai Lavori pubblici Massimo Silvestrini, accompagnato dal sindaco Nicola Loira, ha effettuato in mattinata un sopralluogo. Il passaggio dei pedoni è stato ripristinato già al termine della scorsa settimana, quello dei veicoli sarà invece possibile da domani dopo aver permesso ai materiali di poter far meglio presa: è stata inoltre tracciata a terra la segnaletica.

In accordo con la ditta esecutrice il Comune aveva deciso nel giugno scorso di posticipare l’intervento dopo la stagione estiva per evitare disagi agli esercizi commerciali della zona e alla pubblica frequentazione del tratto. Ciò ha comportato variazioni al transito dei veicoli.
Lavori di livellamento stradale e di asfaltatura hanno interessato nei giorni scorsi anche il lato sud di viale Buozzi, dove le radici degli alberi avevamo creato degli avvallamenti.

L’Assessorato ai Lavori pubblici e l’Ufficio tecnico del Comune hanno deciso di intervenire anche in altri tratti maggiormente sollecitati dal passaggio dei veicoli e che necessitano d’essere recuperati. Saranno oggetto di sistemazione anche gli avvallamenti nel tratto sud di viale dei Pini.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X