facebook twitter rss

Umberto Simoni: ”Da Rimini
a Fano, orgoglio fermano”

SERIE C - Il numero uno societario della Fermana ripercorre l'ottimo comportamento dei tifosi canarini tenuto all'interno dello stadio romagnolo nel turno scorso e nel mentre carica la squadra per il derby contro in Fano, in programma domenica al Bruno Recchioni
Print Friendly, PDF & Email

Umberto Simoni e mister Flavio Destro

FERMO – La Fermana si prepara al primo derby stagionale, quello di domenica alle 14,30 al Bruno Recchioni, con il Fano. Non fa mancare la sua carica, verso la 12^ giornata di campionato, il presidente Umberto Simoni che, prima, rivolge però uno sguardo indietro, all’ultimo turno, quando ha assistito alla gara dalla curva.

“Vedere a Rimini la partita in mezzo a circa 350 tifosi fermani è stato bellissimo. Mi ha riportato in dietro di qualche anno, ci siamo veramente divertiti tutti insieme, con un tifo assordante. Purtroppo abbiamo perso, però la Fermana ha fatto una buona partita e questo conta molto. A fine gara, oltre ad applaudire i giocatori, i tifosi si sono rivolti a me dicendomi di andiamo avanti così perchè alla fine i risultati ci daranno ragione. E’ stato davvero indimenticabile! Questo pubblico merita questa classifica”.

Il presidente guarda con un sorriso alla domenica in Romagna, soprattutto ripensando a quanto accaduto tra il primo e il secondo tempo: “Nell’intervallo c’è stato anche un bel momento quando sono passati i ragazzini di una scuola calcio locale, sfilando intorno al campo quindi anche sotto al nostro settore. Noi li abbiamo applauditi, offrendo anche delle caramelle dagli spalti e questo ci è stato riconosciuto come un bel segno di civiltà che spesso manca nei campi di calcio. Per questo mi sento di ringraziare tutti i tifosi della Fermana”.

Il pensiero passa, poi, a domenica, alla gara con i granata: “Contro il Fano, però, dobbiamo tirare fuori quel cinismo che è mancato a Rimini, specialmente in area di rigore. Non dobbiamo aver paura di sbagliare, ma dobbiamo tirare in porta e crederci sempre. Mi auguro che saremo in tanti a sostenere la Fermana e a incitarla alla vittoria. Forza ragazzi! Domenica tirate fuori la grinta e lottate fino alla fine della partita”.

 

Articolo correlato: 

Da Rimini i complimenti ai tifosi della Fermana: “Fantastici, un altro calcio è possibile” IL VIDEO


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti