facebook twitter rss

Pmi Day, dall’Ipsia di Fermo
alla scoperta della Elitron

MONTE URANO -Durante l'evento, i 30 ragazzi dell’Istituto Professionale Industria e Artigianato “Ostilio Ricci " di Fermo, hanno potuto toccare con mano gli innovativi sistemi da taglio automatico per il mondo della calzatura – pelletteria, e per la stampa digitale – packaging
Print Friendly, PDF & Email

Venerdì 16 Novembre, anche la Elitron di Monte Urano ha ospitato la 9° edizione del PMI Day, giornata nazionale delle piccole e medie imprese, che si svolge ogni anno su scala nazionale, accogliendo più di 30 studenti delle scuole del territorio e organizzando un seminario su imprenditorialità ed innovazione tecnologica. Con questo appuntamento in continua crescita, studenti e insegnanti, ma anche giornalisti e amministratori locali, hanno avuto l’opportunità di entrare nelle imprese del loro territorio e conoscere l’attività e l’impegno degli imprenditori e delle persone che vi lavorano.
Lo scopo dell’iniziativa promossa da Confindustria è quello di far comprendere ai giovani studenti di vari Istituti Tecnici, come tutto ciò che stanno attualmente studiando a scuola, si concretizza poi nel mondo del lavoro.

Durante l’evento, i 30 ragazzi dell’Istituto Professionale Industria e Artigianato “Ostilio Ricci ” di Fermo, hanno potuto toccare con mano gli innovativi sistemi da taglio automatico per il mondo della calzatura – pelletteria, e per la stampa digitale – packaging; settori in cui Elitron rappresenta lo stato dell’arte a livello di innovazione. Oltre a far vivere per qualche ora l’aspetto più pratico e tecnico della realtà aziendale, i ragazzi hanno potuto assistere anche ad una sessione di formazione su cosa vuol dire essere imprenditori e sull’importanza della formazione.

“La formazione in Elitron è un tema di importanza fondamentale” – afferma Sara Gallucci Controller & HR Manager di Elitron IPM – “sia che riguardi l’acquisizione di nuove skills per il personale interno o che rappresenti il trasferimento di competenze tecniche a soggetti esterni. Siamo un’azienda che vuole e deve essere innovativa e che perciò deve necessariamente guardare al futuro. La nostra partecipazione ad iniziative di questo tipo, ci permette di contribuire alla formazione dei talenti di domani, potenziali risorse che in futuro potremmo inserire nel nostro organico.”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti