facebook twitter rss

Fermana e Riccardo Cucchi,
serata tra storia ed attualità

CALCIO - Il celebre giornalista sportivo Rai, al Festival Bat di Belmonte, nella giornata di ieri ha presentato il libro "RadioGol", circostanza in cui è stato omaggiato dai tesserati del sodalizio canarino
Print Friendly, PDF & Email

Il team manager Walter Matacotta ed il direttore dell’area tecnica Massimo Andreatini con Riccardo Cucchi

FERMO – Racconti di calcio e non solo. E’ stata una splendida serata quella trascorsa dalla Fermana che ieri sera (lunedì) è stata ospite a Belmonte Piceno, organizzata dal FestivalBat, alla presentazione del libro RadioGol del giornalista Riccardo Cucchi.

La voce del calcio italiano, noto radiocronista di “Tutto il calcio minuto per minuto” ha raccontato aneddoti ed episodi che hanno caratterizzato la sua carriera, ma soprattutto la sua passione, quella per la radio con cui per 35 anni ha fatto compagnia agli italiani.

I tanti anni al microfono per testimoniare non solo il calcio, ma anche otto olimpiadi, l’intervista a Maradona, il grave attentato di Atlanta nel 1996. Tutto attraverso il suo insostituibile timbro di voce che in tante giornate ha accompagnato momenti di milioni di italiani. A fine serata, la Fermana ha avuto il piacere di consegnare a Cucchi un gagliardetto con una dedica speciale, rinnovando la sua presenza sul territorio col solito piacere.

 

Articolo correlato: 

Al Festival Bat ospite Riccardo Cucchi

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti