facebook twitter rss

Atletica Fermo: Melissa Michelotti e
staffetta 4×100 maschile atleti dell’anno (FOTO)

FERMO - Durante le premiazioni la SAF ha ricordato la figura di Pasquale del Moro, scomparso recentemente. Presentati anche i nuovi atleti arrivati
martedì 4 Dic 2018 - Ore 16:08
Print Friendly, PDF & Email


(foto Alessandro Giacopetti)

Melissa Michelotti specialista del salto in alto e il quartetto che ha stabilito il nuovo record regionale indoor della staffetta 4×100 Junior, composto da Michele Ferracuti, Fabio Yebarth, Vittorio Massucci e Riccardo Flamini. Sono loro gli atleti dell’anno 2018, rispettivamente nel settore femminile e maschile, eletti e premiati durante la cena della Sport Atletica Fermo.

Ad aprirla sono stati gli interventi del presidente Giovanni Giacopetti e del vice Andrea Brutti, affiancati dall’assessore comunale allo Sport, Alberto Scarfini e dal delegato provinciale Coni Fermo, Vincenzo Garino. “Ringrazio le famiglie fermane e non solo che affidano i loro figli ai tecnici della Sport Atletica Fermo. Ringrazio anche la società per l’attività che svolge, portando atleti da tutta Italia a correre sulla pista di Fermo”, ha detto tra le altre cose l’assessore Scarfini, ricordando l’importanza di un impianto sportivo che vede sia lavori di miglioramento di parte della pista, sia lavori di ampliamento dello spazio destinato alle palestre.

Vincenzo Garino a nome del Coni ha aggiunto: “E’ un momento per ricordare i risultati ottenuti. Ma il 2018 è anche un anno importante perché sono stati concessi i fondi per l’ampliamento dell’impianto, ovvero la costruzione di una ulteriore palestra al di sopra degli odierni spogliatoi, e per il rifacimento di parte della pista ad otto corsie. Inoltre, – ha anticipato Vincenzo Garino – dovrebbero arrivare ulteriori fondi per completare l’illuminazione del polo sportivo di via Leti dove sono situate la pista e il palaindoor Roberto Donzelli. Questo per via del movimento sportivo che si è creato grazie all’ottimo lavoro da parte dei tecnici”.

Dopo la proiezione di un video riassuntivo della stagione 2018, sono stati presentati i nuovi arrivi che vestiranno la maglia SAF: Giulia Gasperoni, Federica Conigli e Marco Casavecchia.
Premiati gli atleti che hanno ottenuto i migliori risultati nel corso del 2018: tra questi, coloro che si sono aggiudicati il titolo di Campione regionale. Per la categoria Cadetti Eleonora Fazi e Josef Taib; per gli Allievi Ludovica Polini, Alfredo Santarelli. Junior: Matteo Fedozzi, Sofia Paniccia, Gemma Baronio, Federica Bomprezzi, Camilla Curzi. Assoluti: la staffetta 4×100 maschile, Elisa Masci, Francesca Ramini. Premiati anche Michele Ferracuti, Dajana Flamini, Riccardo Flamini, Vittorio Massucci, Mattia Mecozzi, Melissa Michelotti, Nicole Morelli, Elvira Yebarth, Fabio Yebarth.

Toccante il momento nel quale è stato ricordato Pasquale del Moro, già presidente dell’Atletica Sangiorgese, scomparso recentemente e definito dal direttore tecnico SAF Alberto Andruszkiewicz: “una persona che ha attraversato la vita di molti ragazzi e che ha accompagnato anche la nostra strada, soprattutto di coloro che lo hanno conosciuto sin da giovane”.

E’ stato quindi il vicepresidente Andrea Brutti a sottolineare il senso di comunità e di gruppo presente all’interno della Sport Atletica Fermo, e all’apporto fondamentale sia dei tecnici storici presenti da anni in società, sia dei nuovi, ragazzi che provengono dall’attività sportiva e che sono tecnici federali Fidal e laureati in Scienze Motorie. Una cena cui hanno partecipato circa 150 presenti, con persone che fanno parte della storia, che incarnano il presente e che ne rappresentano il futuro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X