facebook twitter rss

Scuola di Salvano, locali ampliati
pronti per essere utilizzati

FERMO - Il sindaco Calcinaro: "Era un impegno preso per un quartiere che acquista vivibilità, che rappresenta un impegno non solo per Salvano ma anche per Marina Palmense e Torre di Palme. Per la stessa scuola ci è stato riconosciuto anche un finanziamento per i lavori di adeguamento sismico di 750 mila euro"
mercoledì 5 Dic 2018 - Ore 16:34
Print Friendly, PDF & Email

Dalla prossima settimana saranno fruibili i locali ampliati della scuola di Salvano. “Come si ricorderà l’intervento di ampliamento – spiegano dal Comune – è stato effettuato dalla parte ovest dell’attuale edificio ed è consistito nella realizzazione di due piani: il piano terra, destinato sia alla scuola materna, con un’aula di 50 mq, che a uno spazio polivalente di circa 80 mq a disposizione del quartiere (che in orario scolastico fungerà da palestra per la scuola); il piano soprastante invece ospita due aule delle elementari, per poco più di complessivi 100 mq”.

“Era un impegno preso – ha detto il sindaco Paolo Calcinaro – per un quartiere che acquista vivibilità, che rappresenta un impegno non solo per Salvano ma anche per Marina Palmense e Torre di Palme. Per la stessa scuola ci è stato riconosciuto anche un finanziamento per i lavori di adeguamento sismico di 750 mila euro”.

“Come si ricorderà infatti, fra i fondi assegnati dalla Regione Marche in tema di edilizia scolastica (una graduatoria di sole 20 scuole del territorio regionale), ci sono – aggiungono dal Comune – anche quelli per l’adeguamento sismico dell’attuale Scuola Infanzia e Primaria di Salvano, cui sono stati riconosciuti 751.642,72 euro”.

“Si tratta dello stanziamento della prima annualità del programma triennale 2018-2020 disposto dal Miur e su questo adeguamento il Comune di Fermo aveva presentato un progetto esecutivo – ha detto l’assessore ai lavori pubblici Ingrid Luciani – adeguamento che fa parte di una progettualità su cui dal nostro insediamento e come Assessorato abbiamo sempre posto l’attenzione che, con l’ampliamento, entrambi portati avanti da questa Amministrazione Comunale, va verso una riqualificazione ad ampio raggio della scuola e che si aggiunge così alle opere complementari funzionali al quartiere”.

“Un’opera di edilizia scolastica che – concludono dall’ente – nel quartiere si somma ai diversi interventi che sono stati effettuati e portati a termine nei mesi scorsi come la nuova area verde, un “polmone” senza eguali per la città, un’area riqualificata nelle vicinanze del Centro Sociale, che è stata migliorata e sistemata per permettere ai cittadini del popoloso quartiere e del vasto bacino di utenza della zona sud del territorio comunale e dei fermani in generale di beneficiare di un spazio attrezzato ed arredato, per il benessere ed il soddisfacimento delle attività di gioco e di svago. L’area, come si ricorda, è stata riqualificata con la realizzazione di un campetto polivalente per praticare sport come calcetto, basket, pallavolo, tennis, di un’area fitness per il benessere fisico. Un’area collegata a Piazza Salvanello, aperta qualche mese fa”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X