facebook twitter rss

Riccardo Santini, l’Eccellenza
marchigiana della Fin

NUOTO - La Federazione Italiana della disciplina, comitato regionale, domenica scorsa ha premiato il giovane classe 2005 in forza alla Delphinia Team Piceno di Grottammare, ma residente a Campofilone, riconoscendolo tra i migliori nuotatori di stagione
Print Friendly, PDF & Email

di Paolo Gaudenzi

 

ANCONA – Giovane ma con le idee ben chiareIl classe 2005 Riccardo Santini (foto) ha infatti incarnato la logica dell’Asso piglia tutto. 

In estate, precisamente a luglio, ecco l’ottima resa ottenuta al Trofeo Delle Regioni svolto a Scanzano Jonico (MT), dove il campioncino fermano ha conquistato il quarto posto a livello nazionale.

A seguire, il promettente nuotatore della Delphinia Team Piceno di Grottammare, ma residente insieme alla famiglia a Campofilone, nella categoria degli “Esordienti A” ha sbaragliato la concorrenza nelle gare dei 200, 400 e 1.500 stile libero nonché nei 200 delfino svolte di recente a Pesaro, portando così a casa il primo posto assoluto nelle finali regionali organizzate dalla Fin (Federazione Italiana Nuoto).

Alcune delle medaglie collezionata sino ad oggi dal 2005 Santini

Tutto ciò ha spinto dunque a nominare Santini tra le eccellenze marchigiane della Federnuoto, ente sportivo che domenica scorsa, 16 dicembre, precisamente all’interno della sala convegni della Figc, ha visto così premiare i migliori nuotatori della stagione agonistica appena consegnata agli archivi.

Un riconoscimento che funge da trampolino ben augurante per l’annata a venire, 2019, quella in cui Santini sarà chiamato a dibattere nella categoria “Ragazzi 14“.

 

Il riconoscimento ottenuto dalla Fin domenica scorsa

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti