facebook twitter rss

NATALE
Il messaggio di auguri dell’Arcivescovo Rocco: “Chiesa in uscita: nasce da un annuncio di gioia”

FERMO - Le parole dell'Arcivescovo: “I pastori dicevano fra loro: «Andiamo fino a Betlemme, vediamo questo avvenimento che il Signore ci ha fatto conoscere»” (Luca 2, 15)
Print Friendly, PDF & Email

 

Il secondo Natale da Arcivescovo di Fermo. Come da tradizione Mons. Pennacchio ha inviato il suo messaggio di auguri alla comunità della diocesi.

“Seguiamo i pastori, ascoltatori e annunciatori – scrive Mons. Pennacchio – Hanno ascoltato l’annuncio degli angeli, hanno creduto alla grande gioia che è per tutti, si sono mossi e hanno fatto esperienza del Signore. Muoviamoci anche noi verso i luoghi scelti da Gesù per essere ancora una volta presente in mezzo a noi, contempliamolo e tocchiamolo nelle debolezze e fragilità umane, nei poveri soprattutto; facciamo della nostra Chiesa la casa del pane, la Betlemme della fraternità. Annunciamo come i pastori la bellezza di questo incontro che cambia la vita, che ci dà gioia pur nella tristezza dei tempi. Questa è Chiesa in uscita: nasce da un annuncio di gioia, sperimenta la bellezza della prossimità del Signore, la trasmette perché è per tutto il popolo di cui è compagna di cammino. E glorifica Dio che ancora si incarna in mezzo agli uomini che Egli ama. Auguri!


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti