facebook twitter rss

Il Tarantelli vince il bando della Regione, accreditato per la qualifica in operatore sociosanitario

SANT'ELPIDIO A MARE - L'istituto professionale elpidiense accreditato dalla Regione, è l'unico nel Fermano che conferirà la qualifica di Operatore socio sanitario, con una serie di lezioni ulteriori e stage da affiancare alla normale attività curriculare
giovedì 10 Gennaio 2019 - Ore 21:20
Print Friendly, PDF & Email

L’istituto Tarantelli ha la qualifica regionale in operatore sociosanitario. Il via libera è arrivato con decreto della regione Marche poco prima di Natale e per la scuola elpidiense rappresenta una novità non da poco. L’indirizzo sociosanitario esisteva infatti già da qualche anno e quest’estate usciranno i primi diplomati, ma ora con una qualifica in più- Il riconoscimento dalla Regione consente infatti di conseguire, insieme alla maturità, l’accreditamento come operatore socio-sanitario, una professionalità che gode di ottime prospettive di inserimento lavorativo.

Molto soddisfata la vicaria del plesso elpidiense prof. Franca Romagnoli. “Abbiamo presentato un progetto al bando regionale pubblicato a novembre che metteva in palio finanziamenti per il corso Oss. Siamo arrivati secondi in tutte le Marche. Già dalla primavera di quest’anno ci saranno lezioni aggiuntive a quelle curriculari e stage nelle strutture ospedaliere e socio sanitarie della nostra area vasta. Interesserà le classi quarte e quinte dell’indirizzo socio sanitario e consentirà ai ragazzi di conseguire la qualifica regionale di operatore socio sanitario, che altrimenti si dovrebbe prendere con corsi a pagamento fuori dalla scuola. Una ulteriore opportunità, oltre a quella enogastronomica più consolidata, che offrirà il Tarantelli-Urbani. E’ importante perchè è l’unico corso scolastico con qualifica Oss della provincia di Fermo.

Una novità in più che il Tarantelli potrà proporre alla prossima sessione di Scuole aperte, la giornata di orientamento rivolta a studenti in procinto di iscriversi alle superiori. L’appuntamento è per domenica 13 gennaio, dalle 10 alle 12.30, dalle 15 alle 18.30, orari in cui si potranno visitare la sede di via Prati ed i laboratori di Corso Baccio.

P.Pier.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X