facebook twitter rss

Movida, continuano i controlli
nei locali notturni

COSTA - Nella notte tra sabato e domenica scorsi sono scattati nuovi controlli coordinati dal prefetto di Fermo, Maria Luisa D'Alessandro e disposti ed organizzati dal questore Luciano Soricelli
Print Friendly, PDF & Email

Il prefetto Maria Luisa D’Alessandro e il questore Luciano Soricelli

Proseguono i controlli ai locali notturni iniziati in occasione delle trascorse festività natalizie e della passata notte di San Silvestro. Nella lista dei controlli, sia i locali frequentati dai giovani ma non solo.

“Nella notte tra sabato e domenica scorsi – fanno sapere dalla questura di Fermo – sono scattati nuovi controlli coordinati dal prefetto di Fermo, Maria Luisa D’Alessandro e disposti ed organizzati dal questore Luciano Soricelli.
Alla task force hanno partecipato insieme al personale della polizia di Stato della divisione amministrativa della questura di Fermo, i carabinieri, la guardia di finanza, l’ispettorato del Lavoro e personale dei vigili del fuoco.
Controlli a tutto campo che hanno interessato i locali notturni sulla costa fermana e passato al setaccio i certificati sulla prevenzione incendi, il rispetto delle normative sulla sicurezza, la regolarità dei contratti di lavoro e la regolarità delle licenze a seconda delle tipologie dei locali di intrattenimento controllate“.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti