facebook twitter rss

Iscrizioni online alle scuole,
per le zone terremotate
arriva la proroga

SCUOLA - Per le regioni Marche, Abruzzo, Lazio ed Umbria (oltre ai Comuni della provincia di Catania) riaperta la procedura delle iscrizioni online dalle ore 8 del 5 febbraio alle ore 20 del 26 febbraio
Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Braconi

Porta la firma di Maria Assunta Palermo, direttore generale del Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione del Miur, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca), la circolare con la quale si stabilisce che per l’anno scolastico 2019/2020 verranno prorogati i termini per le iscrizioni alle scuole di ogni ordine e grado delle zone terremotate.

Nel documento, infatti, viene esplicitato come per le regioni Marche, Abruzzo, Lazio ed Umbria (oltre ai Comuni della provincia di Catania, recentemente colpiti da un terremoto) venga riaperta la procedura delle iscrizioni online dalle ore 8 del 5 febbraio alle ore 20 del 26 febbraio.

Ad usufruire della riapertura dei termini saranno i genitori degli alunni residenti nei Comuni rientranti nel cratere (Amandola, Belmonte Piceno, Falerone, Massa Fermana, Monsapietro Morico, Montappone, Monte Rinaldo, Monte Vidon Corrado, Montefalcone Appennino, Montefortino, Montegiorgio, Monteleone di Fermo, Montelparo, Ortezzano, Santa Vittoria in Matenano, Servigliano e Smerillo).

“Le istituzioni scolastiche e gli uffici periferici dell’Amministrazione scolastica dei territori interessati – rimarca la Palermo – continueranno a garantire il necessario supporto e l’assistenza, nonché metteranno a disposizione le strumentazioni informatiche per i genitori che ne fossero sprovvisti”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti