facebook twitter rss

La Scuola di Pallavolo
Fermana al Torneo
Interregionale di Sitting

VOLLEY - Gialloblù domani di scena a Pisa per la prima tappa del circuito. I tesserati per il sodalizio del Girfalco tra le dodici società italiane partecipanti
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Semaforo verde per la Coppa Interregionale di Sitting Volley Open, la nuova sfida raccolta dalla Scuola di Pallavolo Fermana che vedrà i gialloblù tra le dodici formazioni italiane partecipanti.

Giunto alla terza edizione, il torneo sarà il primo banco di prova ufficiale per le nuove leve ma soprattutto per le atlete della squadra femminile vista la modalità di gioco mista che caratterizza la manifestazione.

La formazione fermana, estratta nel girone A insieme al Sitting Volley Modena, Gioco Parma, Dream Volley Pisa, Pallavolo Ponte Buggianese e SportAcademy360 Fonte Roma Eur, scenderà subito in campo per la prima tappa del torneo domani, domenica 3 febbraio, a Pisa.

Il secondo appuntamento in calendario invece, sarà proprio a Fermo domenica 17 marzo, dove la Palestra Coni tornerà a respirare l’aria del grande evento dopo il successo raccolto a dicembre con il Torneo Internazionale di Sitting Volley Nolimits#.

Sorteggiate nel girone B invece il Sitting Volley Club Cesena, Punta allo Zero Parma, Pianoterra Ravenna, King Sitting Volley, Sitting Volley Brembate Sopra e Spd Paesana Valle Po. Dopo la prima fase del torneo, che si concluderà entro la fine di marzo, tutte le formazioni si daranno appuntamento domenica 14 aprile a Parma per la giornata finale che assegnerà la 3° Coppa Interregionale Sitting Volley Open Rotary.

Vista la storia ed i palmares di assoluto rispetto delle squadre iscritte, la Coppa Interregionale si presenta quindi come un ottimo banco di prova per la Scuola di Pallavolo Fermana che avrà quindi l’occasione si scontrarsi con squadre provenienti da realtà molto distanti dalla propria, senza tralasciare la forte valenza inclusiva, aggregativa e socializzante che caratterizza il sitting volley. Il tutto in vista poi del Campionato Italiano che inizierà nel mese di maggio e che vedrà una novità: al fianco infatti della squadra maschile medaglia di bronzo della passata stagione, a scendere in campo saranno anche le ragazze della squadra femminile all’esordio assoluto nella manifestazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti