facebook twitter rss

Porto San Giorgio porta enogastronomia
e antiche tradizioni marinare alla Bit

TURISMO - L'Amministrazione comunale sarà presente alla Borsa Internazionale del Turismo, che si terrà a FieraMilanoCity da domenica 10 a martedì 12 febbraio
Print Friendly, PDF & Email

Elisabetta Baldassarri

La promozione del territorio e delle sue peculiarità avverrà all’interno dello stand della Regione Marche la quale, per ampliare la proposta turistica, ha inteso coinvolgere fattivamente i soggetti che operano a vario titolo nella promozione. La Bit, uno degli eventi maggiormente rilevanti per l’offerta turistica italiana e tra le più importanti iniziative di riferimento per l’industria turistica mondiale, si configura come manifestazione multitarget, rivolta ad una vasta gamma di pubblici differenziati, in virtù di un palinsesto degli eventi e di un’offerta espositiva altamente diversificati.

Nell’edizione 2018 sono stati 46 mila i visitatori, 2.050 gli esponenti accreditati dei media italiani e internazionali – di cui più di 500 travel blogger – e 1.500 i top buyer profilati italiani ed esteri provenienti da 79 Paesi, con delegazioni particolarmente numerose da Centro e Sudamerica, Middle East, Est Europa, India, Russia e Usa.

“Oltre alla diffusione materiale e agli importanti incontri con gli operatori del panorama turistico interverremo in due distinti momenti pubblici – spiega l’assessore al Turismo Elisabetta Baldassarri – martedì 12 febbraio, alle 11, rappresenteremo la costa per il territorio della provincia di Fermo e, alle 12.30, all’interno dello spazio del brand Tipicità. In questa occasione il Comune di Porto San Giorgio punterà sulla valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche e sulla riscoperta delle antiche tradizioni marinare”.

A Bit 2019 si rafforzano le aree già apprezzate durante le scorse edizioni: A Bit of Taste, dedicata al turismo enogastronomico, tra le motivazioni principali che spingono il viaggiatore a visitare nuove o rinomate destinazioni; I Love Wedding, pensata per le professionalità che si muovono intorno al mondo specifico e diffuso del Destination Wedding; Bit4Job, l’area dedicata al recruiting per il settore turistico, un’occasione unica per chi vuole lavorare e migliorare il proprio business; BeTech, focalizzata sul digitale, le tecnologia e i servizi di business & networking, con particolare attenzione alle start-up innovative; non meno importante il MiCe Village, spazio per il mondo degli organizzatori di eventi, convegni, meeting, incentive, centri congressi, location per eventi e hotel.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X