facebook twitter rss

Montepacini adottata dalla Fermana:
i ragazzi in campo con i colori gialloblù

FERMO - Ai ragazzi di Montepacini che militano nella quarta categoria hanno brillato gli occhi di gioia e di soddisfazione quando sono state consegnate loro dalla Fermana F.C., completando così il progetto già avviato
venerdì 8 Febbraio 2019 - Ore 14:48
Print Friendly, PDF & Email

Sabato 9 febbraio, alle ore 10, quando giocheranno il derby a Borgo Solestà con l’Ascoli per contendersi il primato in classifica (visto che sono attualmente appaiate al vertice in classifica) indosseranno i colori della città ma soprattutto la maglia con scritto Soccer Dream Montepacini Fermana.

Ai ragazzi di Montepacini che militano nella quarta categoria hanno brillato gli occhi di gioia e di soddisfazione nella sala Corinaldesi del Palazzo Comunale di Fermo quando sono state consegnate loro dalla Fermana F.C. (completando così il progetto di adozione ufficiale già avviato), con il suo direttore Fabio Massimo Conti (presenti anche i giocatori Mattia Valentini, Manuel Giandonato, Giancarlo Melcore, Massimo D’Angelo, Umberto Otranto e Lamine Fofona) le maglie con la nuova dicitura. Le hanno mostrate con orgoglio al momento della foto e con una spinta ancora maggiore per quando scenderanno in campo.

Il sindaco Paolo Calcinaro ha sottolineato l’importanza di un gesto bello, che crea entusiasmo, un progetto che riscuote apprezzamento per le finalità che persegue, che vede due realtà cittadine vicine e che collaborano.

“Sport e sociale vanno di pari passi a Fermo – ha detto l’assessore allo Sport Alberto Scarfini – un grazie alla Fermana Calcio anche per aver sposato questa iniziativa, un grazie alla Federazione Giuoco Calcio nella persona di Danilo Oppedisano, referente per questa categoria per aver sostenuto questo progetto. Un momento importante per la città ed il territorio”.

“Un’iniziativa nobile – ha dichiarato il direttore Conti – oltre al risultato agonistico domenicale, è nella nostra mission essere al fianco di iniziative di questo tipo. Siamo stati lieti di sposare questo progetto di fattiva collaborazione insieme all’Amministrazione comunale di Fermo, alla Federazione ed alla Soccer Dream Montepacini”.

Dal maggio 2016 Montepacini è diventata anche una bellissima realtà sportiva con la nascita del Soccer Dream Montepacini, una squadra di calcio molto speciale composta prevalentemente da ragazze e ragazzi disabili, che dal 2018 partecipa al campionato di quarta categoria con squadre di Marche e Abruzzo, un progetto che ha come coordinatrice nazionale Valentina Battistini.

Presenti alla consegna i ragazzi della squadra, gli allenatori Francesco D’Addio e Marco Calcinaro, il portavoce Marco Marchetti, i genitori dei giocatori, ed il dirigente comunale Gianni Della Casa, volontario del progetto soccer Dream Montepacini.

L’incontro di sabato ad Ascoli, che si concluderà come consuetudine con un terzo tempo nel segno dell’amicizia e della condivisione, sarà trasmesso sul canale 814 (Mediasport Channel).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X