facebook twitter rss

Colpo in appartamento,
i ladri braccati dalla polizia abbandonano
oro e gioielli in un casolare

FURTO - La refurtiva, dal valore di circa 5 mila euro, faceva parte del residuo di magazzino di una gioielleria cittadina che i proprietari conservavano ancora. Abbandonata in un casolare dai malviventi. Indagini della questura per risalire alla loro identità
Print Friendly, PDF & Email

La polizia della questura di Fermo ha recuperato la refurtiva di un furto in un appartamento. “Il giorno prima – spiegano proprio dalla questura – alcuni ladri, rimasti al momento ignoti, si erano introdotti in una appartamento vicino a un agriturismo dell’entroterra collinare fermano ed avevano rubato orologi, gioielli, orecchini, collane ed altri preziosi, alcuni conservati ancora nei loro rotoli di velluto e con i cartellini dei prezzi, ma anche dei mazzi di chiavi.

Facevano parte del residuo di magazzino di una gioielleria cittadina che i proprietari conservavano ancora.
L’attenzione dei vicinato e l’intervento della Questura di Fermo hanno permesso di recuperare tutta la refurtiva, abbandonata dai ladri, sentitisi evidentemente braccati, poco distante dalla zona, in un casolare adibito a porta-attrezzi agricoli. Tutta la refurtiva, del valore di altre 5mila euro, è stata restituita al proprietario”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti