facebook twitter rss

Peter Pan vola sul palco
del Teatro dell’Aquila per aiutare
Croce Verde e Montepacini

FERMO - Sabato 2 marzo in scena il musical con musiche di Edoardo Bennato, allestito dall'associazione FaVolare che ha deciso di organizzare l'evento per sostenere le due realtà cittadine
Print Friendly, PDF & Email

Sale l’attesa per il musical “Peter Pan”, con musiche di Edoardo Bennato, la nuova sfida artistica dell’associazione FaVolare che porta sulla scena sabato 2 marzo alle ore 21.15 al Teatro dell’Aquila di Fermo la favola del bambino che non voleva crescere e che esalta i valori quali la speranza, il coraggio e il desiderio sconfinato di sognare.

Sono gli stessi componenti dell’associazione che hanno curato l’arrangiamento delle musiche, il canto, il ballo, la recitazione, la realizzazione dei costumi e delle scenografie.

Un musical con cui si vogliono sostenere due realtà del territorio: la Croce Verde di Fermo, attraverso l’acquisto di attrezzature per la movimentazione in sicurezza di adulti e bambini vittime di incidenti stradali automobilistici e la Fattoria Sociale di Monte Pacini, con l’acquisto di attrezzature per i lavori dei ragazzi.

L’Associazione Favolare Onlus si propone sin dalla sua costituzione di: sostenere i giovani favorendo la loro crescita morale e sociale attraverso attività ricreative, organizzare e realizzare spettacoli di intrattenimento, favorire la crescita culturale attraverso iniziative di formazione, collaborare con altri enti o associazioni per la realizzazione di iniziative con finalità solidali.

In questi anni ha portato avanti diverse iniziative a sostegno di importanti realtà del territorio della città di Fermo, fra le quali il reparto di Pediatria dell’ospedale civile A. Murri, la Comunità di Accoglienza per mamme con bambini “Casa di Mamre” della Fondazione Sagrini Onlus, l’Associazione “L’Abbraccio” che gestisce l’Hospice di Montegranaro e l’Associazione “Una Parte del Mondo”

Biglietti per lo spettacolo Peter Pan acquistabili presso la Biglietteria del teatro (tel. 0734.284295) oppure su Vivaticket.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti