facebook twitter rss

Fermana – Rimini, aperta la prevendita:
promozione speciale per le donne

SERIE C - Gara in programma domenica alle ore 16.30 presso lo stadio "Bruno Recchioni" di Fermo. Vista la ricorrenza della "Festa della Donna", che sarà venerdì, la società gialloblù ha pensato a un prezzo speciale per il prezzo dei biglietti delle tifose canarine. Esse potranno comprare i tagliandi ad un costo agevolato
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Scatta la prevendita per Fermana-Rimini in programma domenica alle ore 16.30 allo stadio Bruno Recchioni.

Per la gara, valida per la 30^ giornata del Campionato di Serie C (11^ di ritorno), la società ha pensato a una tariffa straordinaria per le donne. Vista infatti la ricorrenza della “Festa della Donna” che sarà proprio venerdì, la Fermana ha pensato a un prezzo speciale per il prezzo dei biglietti delle tifose gialloblu. Le donne potranno comprare i tagliandi al costo agevolato:

– 13,50 euro (più prevendita) per la Tribuna Centrale,

– 8,50 uro (più prevendita) in tribuna laterale

– 4,50 (più prevendita) in Curva Duomo.

Confermata anche la tariffa promozionale per gli associati di “Solo Fermana”. Le tariffe promozionali potranno essere acquistate solo al Fermana Store.

Il costo standard dei tagliandi, suddivisi per settore, è il seguente:

– Curva Duomo: 10 euro + prevendita

– Tribuna laterale: 18 euro + prevendita

– Tribuna centrale: 30 euro + prevendita

– Ospiti: 10 euro + prevendita

– Under 14 (non compiuti ed escluso settore ospiti): 0,50 euro+prevendita. Le tariffe ridotte (under14) sono acquistabili solo allo store e in biglietteria

I biglietti potranno essere acquistati on line sul circuito Vivaticket, in tutti i rivenditori autorizzati Vivaticket, presso il Fermana Store in piazzale Sagrini e in biglietteria il giorno della partita (via Ponchielli, ex scuola Villa Vitali).

 

Orari del Fermana Store:

da mercoledì a venerdì: 16.30-20

Sabato: 10.30-13; 16.30-20


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti