facebook twitter rss

Si ustiona le gambe
con l’acqua bollente,
donna soccorsa da Icaro

PORTO SANT'ELPIDIO - L'incidente in una casa nella zona industriale. Sul posto i sanitari della Croce verde Porto Sant'Elpidio
Print Friendly, PDF & Email

Incidente domestico questa mattina, intorno alle 10,30 a Porto Sant’Elpidio, zona industriale, dove una donna si è ustionata le gambe. Stando ai primi elementi, la donna si sarebbe bruciata gli arti inferiori con dell’acqua bollente, a casa. Sul posto, raccolto l’sos, sono arrivati i sanitari della Croce verde di Porto Sant’Elpidio.

E la centrale operativa 118, in contatto con i militi, valutate le condizioni sanitarie della donna, ha deciso di richiedere l’intervento dell’elisoccorso. Così nella zona industriale è arrivato da lì a brevissimo Icaro che, presa in cura la donna, è ridecollato alla volta di Torrette. Le condizioni della paziente non sembrano gravi ma la donna resta comunque monitorata dal personale medico-sanitario.

g.f.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti