facebook twitter rss

Si spacciano per assicuratori
e stipulano polizze
di ogni tipo, smascherati

SANT'ELPIDIO A MARE - Si tratta di una donna di origini campane e di un pakistano. A smascherare la loro truffa i carabinieri di Sant'Elpidio a Mare. I due sono stati identificati e denunciati
Print Friendly, PDF & Email

“A termine di una mirata attività investigativa, i carabinieri della stazione di Sant’Elpidio a Mare hanno identificato e, di conseguenza, segnalato all’autorità giudiziaria, una donna di origini campane e il complice pakistano.

I due, in concorso tra loro – fanno sapere i carabinieri – simulandosi agenti assicurativi di una nota compagnia online, riuscivano a ingannare ignari cittadini che stipulavano contratti per assicurare mezzi di ogni genere: auto, moto, scooter o addirittura abitazioni o polizze di resposabilità civile. I documenti forniti erano falsificati con grande precisione ed inviati per posta elettronica ai clienti. Grazie ad alcune segnalazioni, i militari da gennaio ad oggi hanno raccolto ogni elemento valido per risalire all’identità dei truffatori, ed interrompere questo pericoloso circuito”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X