facebook twitter rss

Vigilia di gara per la
Calzaturieri Montegranaro

CICLISMO - Sale l'attesa per il cinquantanovesimo Gra Premio di Montecassiano "San Giuseppe" e Matteo Carboni suona la carica: "Abbiamo i mezzi per arrivare lontano"
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGRANARO – Vigila attesa per la Calzaturieri Montegranaro, impegnata sabato e domenica a Montecassiano per il 59esimo G. P. San Giuseppe.

Dopo una settimana di pausa tornano sulle strade i ragazzi di Alessandro Cacciamani, pronti per una due giorni, domani gara a cronometro, che riservano molte sorprese.

La manifestazione è tra le più prestigiosi nelle Marche, fiore all’occhiello della provincia maceratese. Molte le squadre impegnate: in pista oltre 40 tra le più titolate della penisola. Tra i corridori veregrensi c’è tanta voglia di ricominciare a pedalare dopo una settimana senza gare

Tra questi c’è Matteo Carboni, 19 anni, che ha iniziato la sua attività di ciclista otto anni fa con la categoria esordienti. Una passione, questa, ereditata da suo padre e dal fratello Giovanni, oggi un corridore professionista. Nelle categorie giovanili ha vinto cinque gare e spera che le vinca altrettante con la maglia della Calzaturieri Montegranaro.

Per lui è il secondo anno nei dilettanti e di soddisfazioni vuole togliersene tante. “Intanto pensiamo alla gara di Montecasiano, ci attende un banco di prova importante e noi siamo convinti che possiamo dare molto”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti