facebook twitter rss

A lezione con la Protezione civile

SANT'ELPIDIO A MARE/PORTO SAN GIORGIO - Incontri con le scolaresche, prove di evacuazione e simulazioni ricerche persone disperse. Gli insegnamenti delle Giacche gialle ai più piccoli
Print Friendly, PDF & Email

La Protezione civile di Sant’Elpidio a mare

A lezione con la Protezione civile. Le Giacche gialle stanno dedicando le loro mattinate ai bambini delle scuole, tra Sant’Elpidio a Mare e Porto San Giorgio. Partiamo da Sant’Elpidio a Mare: “Dopo sei anni, il Gruppo di Protezione Civile della città di Sant’Elpidio a Mare – fanno sapere dal Comune – è tornato a scuola. Non per studiare storia e geografia ma per il progetto ‘Scuola Sicura’ alla primaria del capoluogo, classe V.
Complessivamente sono previsti quattro incontri, il primo dei quali è già stato effettuato. Ne sono previsti altri due in aula ed è prevista una visita all’interno della sede, per far vedere ai bambini la vera macchina che è la Protezione Civile.
Una volta ultimati gli incontri, nel mese di maggio, verrà effettuata un’esercitazione finale per simulare l’evacuazione del plesso scolastico del capoluogo.

“I corsi vengono tenuti dal vicecoordinatore Marco Berti Guidotti, da due volontari con alle spalle 30 anni di Protezione Civile ovvero  Giuseppe Morlacco e  Giancarlo Renzi  – dice il coordinatore Massimiliano Castignani – con la collaborazione del referente provinciale Maurizio Zingarini. Si tratta di persone preparate, con anni di esperienza alle spalle e che hanno molto da trasmettere alle nuove generazioni. Ai bambini coinvolti nel progetto sarà anche consegnato un attestato. Nonostante i tanti impegni, il nostro gruppo porta avanti con piacere incontri di formazione di questo tipo”.

Il gruppo comunale di Protezione Civile è impegnato, questo fine settimana, con i corsi Aib antincendio boschivo in sede e, dal mese di maggio, inizieranno gli incontri nei quartieri: una serie di incontri, questi, che mirano sia a far conoscere l’attività della Protezione Civile che per dar modo a chi volesse iscriversi e farne parte di avere adeguate informazioni.

“Il nostro Gruppo Comunale è molto attivo – dice il sindaco, Alessio Terrenzi – e ne sono prova i tanti incontri programmati così come la sempre pronta risposta in caso di emergenze di vario genere. Ringrazio il coordinatore e tutti i volontari per il grande impegno che mettono, costantemente sul campo”.

Luciano Pazzi

Ci spostiamo a Porto San Giorgio dove il coordinatore comunale della Protezione civile, Luciano Pazzi, comunica: “Questa mattina dalle ore 10,15 si svolgeranno gli incontri dei volontari della Protezione Civile con gli alunni delle terze medie della scuola media Nardi presso l’aula magna della scuola. A seguire ci sarà anche, in collaborazione con il responsabile della sicurezza, una prova di evacuazione. E anche la simulazione di una ricerca di una persona dispersa”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti